domenica, 23 Febbraio - 18:29
Sportweb
pub_728_90

Cerignola, sequestrato sito di riciclaggio di auto rubate

i più letti

Baresi e leccesi: scontro tra tifoserie sulla A16 all’altezza di Cerignola

In tarda mattinata, lungo l’autostrada A16 Canosa-Napoli, si è registrato uno scontro tra tifoserie. Al km 154 alcuni tifosi del...

Coronavirus, task force in Puglia. Oltre 130 casi in Italia, Casa Sollievo chiude alle visite

Sul fronte Coronavirus anche la Puglia corre ai ripari e annuncia una nuova riunione della task force regionale ad inizio...

Fermato con 50 grammi di cocaina sulla ss 89: scatta l’arresto per un 25enne di Cerignola

Il robusto servizio dell’altro ieri, svolto tra Monte Sant’Angelo e Manfredonia, finalizzato a reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti...

Nell’ambito delle attività di prevenzione e contrasto al gravoso fenomeno di riciclaggio di veicoli rubati, molto diffuso in quest’ambito provinciale, questa Sezione Polizia Stradale, congiuntamente a tutti i Reparti distaccati ha intensificato e posto in essere una serie di controlli su alcune località sensibili situate soprattutto nella zona di Cerignola, territorio in cui questo fenomeno è particolarmente diffuso.

Proprio in occasione di una di queste attività, nella giornata del 08 agosto u.s., una pattuglia del Distaccamento di Cerignola, durante un servizio di controllo del territorio effettuato sulla strada provinciale 77, nei pressi della progressiva chilometrica 23, in agro del comune di Cerignola, all’interno di un sito privato notava la presenza di alcuni teloni di colore verde che celavano oggetti voluminosi la cui presenza, in base all’ubicazione del sito, destava forte sospetti meritevoli di ulteriori verifiche e approfondimenti, per cui effettuavano il controllo del caso procedendo alla rimozione dei teli.

Nella circostanza la pattuglia operante aveva modo di accertare che i teli verdi celavano numerosissimi motori a cambi meccanici appartenenti ad autovetture di varie marche e modelli – di media e grossa cilindrata, tutti di recente costruzione e dal rilevante valore commerciale, che venivano opportunamente inventariati e sequestrati per gli ulteriori accertamenti tecnici del caso.

Poiché gli organi meccanici non erano tutti dotati di elementi identificativi in quanto dolosamente asportati, si ha fondato motivo di ritenere che tutte le componenti sequestrate appartengano, di fatto, a veicoli rubati. Questi elementi potranno sicuramente essere confermate dagli accertamenti tecnici che verranno eseguite da personale specializzato della Squadra P.G. di questa Sezione Polizia Stradale, di cui si fa riserva di dare ulteriori informazioni.

Nella circostanza è stato deferito alla locale A.G. per il reato di cui all’art. 648 e 648 bis C.P. il proprietario del suolo in questione, B.F. di anni 62, di Cerignola.

Sono in corso ulteriori indagini volte a verificare l’eventuale coinvolgimento di altri soggetti nella vicenda.

Si riporta, qui di seguito, l’elenco dei componenti sequestrati e le riproduzioni fotografiche effettuate in occasione dell’intervento sul materiale sequestrato.

Nr. 2 organi motori e nr. 2 cambi meccanici FORD;

nr. 4 organi motore TOYOTA;

nr. 1 motore RENAULT;

nr. 4 organi motore e nr. 4 cambio gruppo AUDI-VOLKSWAGEN;

nr. 2 organi motore PEUGEOT;

nr. 4 organi motore e nr. 1 cambio meccanico BMW;

nr. 2 organi motore OPEL;

nr. 2 organi motore FIAT;

nr. 1 organo motore CITROEN;

nr. 1 organo motore KIA;

nr. 1 organo motore MASERATI;

nr. 1 organo motore gruppo LANCIA-ALFA;

nr. 2 organi motore SMART;

nr. 1 organo motore MAZDA;

nr. 2 cambi meccanici FERRARI.

Il valore complessivo della merce rinvenuta e sequestrata si aggira sui 50.000,00 euro.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Quattro reti al Sorrento, il Cerignola continua nella rimonta: sognare si può

Con un primo tempo fantastico, il Cerignola supera il Sorrento (4-2), anche se nella ripresa l'Audace concede qualcosina di...

Baresi e leccesi: scontro tra tifoserie sulla A16 all’altezza di Cerignola

In tarda mattinata, lungo l’autostrada A16 Canosa-Napoli, si è registrato uno scontro tra tifoserie. Al km 154 alcuni tifosi del Bari avrebbero aspettato il passaggio...

Coronavirus, task force in Puglia. Oltre 130 casi in Italia, Casa Sollievo chiude alle visite

Sul fronte Coronavirus anche la Puglia corre ai ripari e annuncia una nuova riunione della task force regionale ad inizio settimana. SI intensificano i controlli...

Raffica di controlli e contravvenzioni a Cerignola per automobilisti indisciplinati

Oltre 70 conducenti e 40 veicoli controllati in tre ore ieri mattina a Cerignola e ben 36 contravvenzioni elevate per altrettante infrazioni al Codice...

Fermato con 50 grammi di cocaina sulla ss 89: scatta l’arresto per un 25enne di Cerignola

Il robusto servizio dell’altro ieri, svolto tra Monte Sant’Angelo e Manfredonia, finalizzato a reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti e a controllare in maniera...