pub_728_90
Sportweb
Pubblicità

Ministro Fornero contestata a Verona

Verona – Un sindacalista pensionato della Cgil, un esodato Telecom, un giovane laureato in filosofia disoccupato, un’operaia di mezza età: sono i contestatori che ieri avevano accolto il ministro Elsa Fornero con fischi al suo arrivo a Verona e che poi hanno incontrato il ministro poco prima della sua ripartenza.

Un dialogo, sulla piccola piazza del teatro che ha ospitato i lavori del festival della dottrina sociale, di circa un quarto d’ora pacato e tranquillo concluso con un applauso e un bacio riservato all’operaia.

«Sono comunista e non la penso come voi – ha detto l’operaia parlando al ministro Fornero -. Però questo bacio me lo tengo stretto». «Non siamo qui per farle i complimenti – aveva esordito il sindacalista – ma per dirle che vorremmo un po’ più di giustizia ed equità sociale a partire dalla patrimoniale».

«Noi ci siamo andati vicini – ha risposto il ministro -. Il fatto è che in Italia non esiste un registro dei patrimoni. Bisognerà crearlo. Se l’avessimo fatto, forse adesso avremmo un gettito inferiore a quello dell’Imu. Questo – ha aggiunto – non è un governo politico. Il nostro mandato era quello di restituire al Paese la propria credibilità». L’ultima replica degli ormai ex contestatori: «Avete fatto la scelta più semplice non la più giusta». «Direi – ha replicatoFornero – la scelta più efficace». (tratto da ilsecoloxix)

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

Da oggi l’App “Immuni” attiva in Puglia: «un supporto in più alle attività di contact tracing»

«Oggi parte la sperimentazione della app ‘Immuni’ in Puglia. Questo strumento potrà  essere un importante supporto alle attività di...

Nell’ultima settimana a Cerignola sette arresti operati dai carabinieri per diversi reati

Sono sette gli arresti eseguiti dai Carabinieri, a Cerignola, durante la settimana appena trascorsa. I militari della locale Stazione hanno arrestato in flagranza per...

Riavvio delle attività ordinarie ospedaliere e ambulatoriali: operativo il recall

Stanno ripartendo gradualmente le attività ospedaliere e territoriali della ASL Foggia. La Direzione sta riaprendo le strutture man mano che diventano operativi i nuovi...

Meno di 10 gli attualmente positivi al Coronavirus su Cerignola

Sono in numero compreso tra 6 e 10 gli attualmente positivi a Cerignola. A dirlo è il bollettino regionale odierno sul Coronavirus diffuso dalla...

A San Giovanni Rotondo con 300 grammi di cocaina: arrestato 34enne di Cerignola

I Carabinieri di San Giovanni Rotondo, nella serata del 25 maggio scorso hanno arrestato un 34enne di Cerignola, con precedenti di polizia, per detenzione...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

A San Giovanni Rotondo con 300 grammi di cocaina: arrestato 34enne di Cerignola

I Carabinieri di San Giovanni Rotondo, nella serata del 25 maggio scorso hanno arrestato un 34enne di Cerignola, con...

Cinque anni fa si votava per il Sindaco. Alla fine vinsero Metta… e le infiltrazioni mafiose

Cinque anni fa, il 31 maggio 2015, Cerignola era chiamata a scegliere il suo nuovo Sindaco. Ebbe luogo il...

Meno di 10 gli attualmente positivi al Coronavirus su Cerignola

Sono in numero compreso tra 6 e 10 gli attualmente positivi a Cerignola. A dirlo è il bollettino regionale...