More

    HomeNotizieCulturaAl via la seconda edizione del "Cer..in..teatro"

    Al via la seconda edizione del “Cer..in..teatro”

    Pubblicato il

    “Una importante opportunità per mettere in mostra la propria creatività, un’occasione di incontro e di amicizia tra ragazzi e docenti di scuole e comuni diversi”. Così gli organizzatori di “Cer..in..teatro” presentano la seconda edizione della manifestazione, che prenderà il via dopodomani, mercoledì 16, per terminare la sera del 30 maggio in Piazza Matteotti con un Gran Galà. A volere fortemente che avesse un seguito questa rassegna teatrale scolastica – la prima in provincia di Foggia e il cui esordio, nel 2011, va catalogato come un successo – è stato un gruppo di docenti della Scuola Media “Pavoncelli”: Anna Di Terlizzi, Nicola Bancone, Rosalba Andreula e Caterina Falcone, i quali, sostenuti dal dirigente scolastico Vito Panebianco, hanno vinto una scommessa che pareva impossibile.

    Determinante anche il contributo dell’Istituto Agrario “Pavoncelli”: è nell’Auditorium dell’Itas, infatti, che si svolgerà la fase di selezione delle 22 scuole partecipanti, da mercoledì16 a sabato 19. Oltre che un nutrito gruppo di istituti della nostra città, alla rassegna, riservata alle primarie e alle medie inferiori, prenderanno parte anche scuole di altri centri della Capitanata e della Bat. La rassegna non è un concorso, per cui alla serata finale del 30 maggio, dove sarà presente anche Marco Fè, presidente nazionale della rassegna teatrale scolastica “Ragazzi in gamba”, ci saranno tutte le scuole. “L’idea – spiegano gli organizzatori – non è certamente quella di creare una competizione tra le diverse scuole, ma semmai di utilizzare strumenti didattici alternativi rispetto a quelli classici in grado, peraltro, di far accrescere l’autostima nei ragazzi”.

    1 COMMENT

    1. “Una importante opportunità per mettere in mostra la propria creatività, un’ occasione di INCONTRO e di AMICIZIA tra ragazzi e docenti di Scuole e Comuni diversi”…<— cos' riferisono gli organizzatori.
      E' un "INIZIO" (ancora una volta….), MA….:
      ** chi ha fatto SPARIRE i GENITORI ?
      ** si RESITUIRA' …l'Interesse-opportunità di "RICERCHE e PARTECIPAZIONI con-del TERRITORIO-l'ATTUALITA'-la CONCRETEZZA di un sistema PREvalente che PREclude DIRITTI-DOVERI-EFFICIENZA-EFFICACIA-CITTADINANZA-CONCRETEZZA dell'ESSERE …e..SENZA..inQUINAtori-inSABBAtori-inTORPIDAtori—REMORE /CATENE/ABITUDINI mentali e TUMORI ? BUONA SALUTE ..CERIGNOLA

    Comments are closed.