More

    HomeNotizieCronacaCerignola, rapina alla Farmacia Ruocco. Il Video

    Cerignola, rapina alla Farmacia Ruocco. Il Video

    Pubblicato il

    Ancora una rapina in Farmacia. Mercoledì 21 novembre (ieri), piove e c’è poca gente per strada, in due, viso coperto da passamontagna, armati di lungo coltello entrano nella farmacia Ruocco di via Don Minzoni, mettono in fuga il terrorizzato cliente, aggrediscono la farmacista e, minacciandola con il coltello, si fanno aprire la cassa. Arraffano il denaro e poi scappano…Questo accade a Cerignola in pieno giorno, questo è ciò che può accadere a chi svolge il proprio lavoro di operatore sanitario in “trincea”, dove il campo di guerra è la strada. Si, la strada di questa nostra povera città sempre più ostaggio di balordi che, vigliacchi, si accaniscono verso i luoghi frequentati dagli anziani e spesso presidiati solo da coraggiose donne che non hanno paura di svolgere il loro onesto lavoro in trincea appunto.

    Queste scene di “quotidiana guerra” si girano non in un set cinematografico ma nel pieno centro storico di Cerignola, a pochi passi da un frequentatissimo asilo dove proprio a quell’ora i bimbi escono e vengono portati a casa dai loro genitori. «Ci siamo solo noi, i farmacisti – afferma Gianni Ruocco -, i commercianti tutti, che non abbiamo paura di tirar su le nostre serrande, non abbiamo paura di accogliere i nostri clienti, non abbiamo paura di svolgere il nostro lavoro non abbiamo paura di testimoniare con le nostre porte sempre spalancate sulla pubblica via che c’è una Cerignola migliore che non si arrende…ma quanto potremo ancora resistere?».