More

    HomeNotizieCulturaConvegno Ecclesiale della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano

    Convegno Ecclesiale della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano

    Pubblicato il

    «Da lunedì 26 a giovedì 29 novembre la diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano ha organizzato l’annuale Convegno Ecclesiale». Questo è quanto comunicato dalla Curia Vescovile in una nota stampa di presentazione del convegno che partirà alle ore 18,30, presso il Teatro Cinema Roma, e che vedrà riunita l’intera comunità diocesana. Le celebrazioni di quest’anno saranno condotte nell’ambito dell’anno della fede voluto dal Santo Padre Benedetto XVI, e aperto in Diocesi da S.E. Rev.ma Mons. Felice di Molfetta lo scorso 12 ottobre. In quell’occasione, si ricorda la consegna da parte del Vescovo, della sua nuova lettera pastorale ai fedeli, “Fondati e fermi nella fede”. L’anno della fede, voluto dal Papa, ha posto ai fedeli la possibilità di riscoprire il cammino della fede per giungere a quella gioia e a quell’entusiasmo proprio dell’incontro col Cristo. Inoltre, come si ricorda nel documento di presentazione, «vuole ricordare i vent’anni dalla pubblicazione del Catechismo della Chiesa Cattolica, testo promulgato dal Beato Giovanni Paolo II, e i cinquant’anni dall’apertura del Concilio Ecumenico Vaticano II».

    Le giornate, alla luce di quanto suddetto, si svolgeranno secondo un calendario predefinito che vede Lunedì, giornata di inizio, la presenza del Vescovo Felice di Molfetta presentare la prima Costituzione Conciliare dal titolo “Sacrosantum Concilium” sulla liturgia. Nella giornata di Martedì 27, invece, Mons. Giacomo Cirulli, Vicario Episcopale per la cultura, presenterà la seconda Costituzione Conciliare dal titolo “Dei Verbum”, sulla parola di Dio. Mercoledì 28, Don Massimo Naro, Docente di Teologia Trinitaria presso la Pontificia Facoltà di Teologia di Palermo, presenterà la terza Costituzione Conciliare dal titolo “Lumen Gentium” sulla chiesa e chiuderà la quattro giorni Mons. Luigi Mansi, Vicario Episcopale per la pastorale spirituale presso il Seminario Regionale “Pio XI” di Molfetta, il quale presenterà la quarta Costituzione Conciliare dal titolo “Gaudium et Spes”, sulla chiesa e il mondo contemporaneo. Ovviamente, come ricorda la nota della Curia, le chiese in quei giorni, all’ora prevista per il convegno, saranno chiuse per permettere a tutti i fedeli di partecipare a questo importante evento per la comunità cattolica.