More

    HomeEvidenzaGiannatempo interviene sul ritiro dell'Audace: "siamo molto preoccupati"

    Giannatempo interviene sul ritiro dell’Audace: “siamo molto preoccupati”

    Pubblicato il

    Arriva di buon mattino la prima reazione del Sindaco di Cerignola, Antonio Giannatempo, alla notizia della decisione della Società gialloblu di rinunciare al Campionato di Eccellenza Regionale, dopo la manifestazione della tifoseria prima della gara contro il Mola di domenica scorsa: «Come amministrazione siamo molto preoccupati per ciò che è successo; la stessa dirigenza ofantina ha fatto questo passo perché la protesta è sconfinata oltre i limiti, e stanno tentando in via cautelare di ritirare la squadra. Io farò tutto il possibile per trovare una soluzione, e lancio un forte appello ai tifosi per trovare un confronto il più possibile civile. Ci auguriamo che l’Audace Cerignola riveda questa sua decisione. Io ce la sto mettendo tutta; è un momento critico per tutti, non solo per il calcio, stiamo vivendo degli episodi che mal si conciliano con la nostra realtà – ha concluso il Primo cittadino -. L’impegno è trovare una soluzione per evitare che anche il nostro calcio subisca un brusco stop». Un appello del massimo rappresentante cittadino che non può essere trascurato o snobbato. Nel pomeriggio, allo Stadio Monterisi, la Società incontrerà la squadra. Sicuramente si aspettano sviluppi nelle prossime ore.