More

    HomeEvidenzaLapige, proprio non va: in trasferta ennesimo rovescio, Alberobello vince 3-0

    Lapige, proprio non va: in trasferta ennesimo rovescio, Alberobello vince 3-0

    Pubblicato il

    Neanche la Lapige Mediterranea si è sottratta al fine settimana disastroso delle squadre locali nel weekend di volley appena trascorso. Infatti, la prima giornata del girone di ritorno del campionato di Serie C femminile, ha visto un ennesimo stop del team guidato da Lino Pollo e Cosimo Dilucia ad Alberobello, battuto dal Tania Volley per 3-0 (25-21; 25-17; 25-19 i parziali). Le ofantine hanno tenuto testa alle avversarie per tutto il primo set, cedendo per soli 4 punti: gli altri due parziali dicono che l’equilibrio dura fino a metà delle frazioni; poi le giocatrici incappano nei soliti errori in ricezione, accompagnati da una condizione psicologica e di mancata aggressività che preoccupa per davvero. Il dato statistico è eloquente: nel corso del girone di andata la Lapige ha collezionato quattro vittorie e ben dieci sconfitte; non riesce a fare bottino pieno dallo scorso 8 gennaio, quando vinse per 3-1 sul Volley Molfetta. Quel che è certo è che se si vuole raggiungere la salvezza, bisogna dimostrare di essere brave sino in fondo: loro lo sono, ma spesso la paura le attanaglia ed è su questo aspetto che bisogna lavorare, cercando di non perdere mai la fiducia in sé stesse. Spesso dall’inizio della stagione abbiamo difeso la squadra da critiche ingiuste, a volte assai feroci: la Lapige ha le qualità e le potenzialità per risorgere e scacciare le sventure già dal match casalingo di domenica prossima, 5 febbraio, al palasport Giovanni Paolo II contro la Panificatori Bari, vincente ieri per 3-0 sul Volley Molfetta. Nel resto della giornata, la capolista Maldera consolida la sua leadership, vincendo in trasferta per 3-0 contro l’Altamura, mentre è piena bagarre per il secondo posto fra Manfredonia e Gioia del Colle, le quali hanno avuto la meglio rispettivamente per 3-0 su Modugno e Locorotondo.

    CLASSIFICA ALLA QUATTORDICESIMA GIORNATA

    Caseificio Maldera 39; Euroambiente Manfredonia, Geatecno Gioia del Colle 38; Assipanificatori Bari 27; Up Modugno 26; Dibenedetto Altamura, Tania Gentile Alberobello 20; Pf Terlizzi, Gerco volley 18; Apulia Monopoli 16; Lapige Cerignola 14; Il Tesoro Molfetta 10; Centro storico Locorotondo 8; Volley Barletta 2.

    8 COMMENTS

    1. Ma cm mai in trasferta nn riusciamo a fare nemmeno un punto??Qualkuno sa dirmi quante squadre partecipano ai play out??

    2. ma come si fa a insistere nel dire che sono brave ma la paura le attanaglia!? ragazzi, un pò di obiettività altrimenti le altre squadre sono davanti in classifica per delle cavolate! più onestà anche per chi non siede in panchina ma dirige il tutto dall’alto: cosa dicono gli sponsor? e il resto dello staff è contento?rendiamoci conto che l’annata è fallimentare per davvero

    3. Ma è normale che la stagione si stia rivelando fallimentare, hanno preso delle ragazze che a mio avviso non possono fare nemmeno la prima divisione, (ho giocato a pallavolo e quindi qualcosa ne capisco). per fare un bel campionato bastava prendere soltanto due o tre ragazze d’esperienza visto che le due ragazze brave dell’ anno scorso sono rimaste (le gemelle), e invece non capisco le scelte fatte dallo staff tecnico, a dir poco assurde!

    4. Ancora una volta,mi sento in dovere di intervenire,nessuno puo’criticare o criminalizzare una societa’,staff tecnico e giocatrici che deve essere rispettata sino in fondo.Invece di criticare sarebbe utile far sentire a loro,l’affetto e la vicinanza dei tifosi.Criticare si’ma senza mettere in evidenza cose che sono fuori dall’impostazione dell’articolo.Non e’detto che debba essere tutta fallimentare,bisogna vivere il campionato partita per partita e c’e un intero girone di ritorno da disputare,ogni gara ha una storia a se’,e’noi siamo obiettivi anche se le cose sono negative e bisogna dirle e raccontarle,vuole essere una scossa di fiducia per loro,siamo convinti della serieta’e dell’impegno sull’operato dei due tecnici e’della societa’che ha portato qui a cerignola,anche giocatrici provenienti da altri campionati,lì’invito per tutti e di essere vicini a loro,e’far sentire tanta energia positiva.

      Cordiali Saluti

      Mimmo Siena

    5. secondo me manca grinta nella squadra, grinta che dovrebbe essere inculcata dall’allenatore, grinta che l’allenatore non riesce ad inculcare… tutto qui!!!!
      è logico che quando le cose vanno male chi paga è l’allenatore, quindi bisogna dare una scossa e cambiare!!!!!!! e poi basta con questi riscaldamenti prepartita che sono più stressanti della gara stessa!!!!

    6. ho visto la squadra in qualche trasferta, sono un osservatore del volley e niente di più. non sono un tifoso e mi dispiace per chi c’ha messo nome e cognome ma se sotto l’articolo si possono fare commenti, è giusto rispettare le critiche di tutti. Mi dispiace ammettere che la squadra vista tre volte in trasferte non cosi impegnative ha dimostrato tutti i suoi limiti! e chiedo a chiunque abbia visto qualche partita se realmente pensa che questa sia una rosa che possa dire anche solo una parola in serie C, ma vi rendete conto? Mi chiedo se a questo punto lo sappia anche il mr che è da tantissimi anni in queste categorie…un pò di onestà intellettuale farebbe bene a tutto il movimento che è condizionato dai risultati. Parlando poi delle brave (una solo ne è presente) ma è datata e non ricopre un ruolo poi così incisivo nella squadra…indovinate voi chi è!

    Comments are closed.

    Ultimora

    Cerignola: rinnova Sainz-Maza, ai dettagli per l’arrivo di Vono

    Prima operazione relativa ai contratti in scadenza andata a buon fine: l’Audace Cerignola ha...

    Letture in Villa, torna il “Bic Nic” della Biblioteca di Comunità a Cerignola

    La biblioteca di comunità di Cerignola è lieta di annunciare il ritorno dell'iniziativa estiva...

    Cerignola si tinge d’azzurro con “Italia in Piazza”

    Il Comune di Cerignola organizza "Italia in Piazza”: tre serate dedicate alla visione comunitaria...

    I Vescovi di Puglia scrivono ai Capi di Stato del G7: «C’è bisogno di speranza, siate audaci»

    I Vescovi della Chiesa Cattolica di Puglia scrivono ai Capi di Stato del G7,...

    Francesco Sgarbi resta sulla panchina della Pallavolo Cerignola

    La Mandwinery Pallavolo Cerignola ssd arl è lieta di annunciare il rinnovo di Francesco...

    L’Aps ‘Sud Music’ e l’Istituto “Di Vittorio-Padre Pio” in campo insieme per il progetto “Musicando”

    «Un progetto che, attraverso il ‘fare musica insieme’, intende promuovere e favorire tra i...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Cerignola: rinnova Sainz-Maza, ai dettagli per l’arrivo di Vono

    Prima operazione relativa ai contratti in scadenza andata a buon fine: l’Audace Cerignola ha...

    Letture in Villa, torna il “Bic Nic” della Biblioteca di Comunità a Cerignola

    La biblioteca di comunità di Cerignola è lieta di annunciare il ritorno dell'iniziativa estiva...

    Cerignola si tinge d’azzurro con “Italia in Piazza”

    Il Comune di Cerignola organizza "Italia in Piazza”: tre serate dedicate alla visione comunitaria...