More

    HomeNotizieCronacaOCC in carcere per due di Cerignola. Avevano messo a segno alcune...

    OCC in carcere per due di Cerignola. Avevano messo a segno alcune rapine nel nord barese

    Pubblicato il

    E’ stata eseguita in carcere da personale dipendente del Commissariato di Cerignola, unitamente a personale del Commissariato di Andria (BT), l’Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere nr. 6130/11 R.G.N.R. e nr. 5279/11 R.G. G.I.P., emessa in data 10/01/2011 dal G.I.P. Angela SCHIRALLI, del tribunale di Trani, nei confronti di

    • MEROTTA Antonio, nato a Cerignola il 14/01/1989, ivi residente via Serri nr. 19;
    • LUCAFO’ Riccardo, nato a Cerignola il 21/01/1975, ivi residente Via Teulada nr. 22; perché resisi responsabili di due Rapine a mano armata in danno di Istituti di Credito del nord barese nel mese di Agosto 2011.

    I due individui, in concorso con altra persona, allo stato ancora da identificare, irrompevano all’interno degli Istituti di Credito, armati di taglierino e con il volto travisato da calzamaglia. Una volta guadagnato l’ingresso, sotto la minaccia dell’arma, costringevano i dipendenti a consegnare il denaro custodito all’interno delle casse. Le rapine avevano fruttato ai malviventi circa 25.000 euro. I due si trovavano già ristretti presso la Casa Circondariale l’uno di Foggia e l’altro di Trani, già tratti in arresto per altra rapina commessa sul territorio foggiano.