More

    HomeEvidenzaPdL, UdC e UdCap: "sui campi di Torricelli un'opposizione disinformata"

    PdL, UdC e UdCap: “sui campi di Torricelli un’opposizione disinformata”

    Pubblicato il

    Ci giunge in redazione, dalla segreteria cittadina del Pdl, un comunicato stampa congiuntamente firmato da Pdl, UdC e UdCap, per fare chiarezza sulla questione dei campi di calcio in zona Torricelli. Ecco il documento completo.
    “Sui campi di Torricelli, ancora un’opposizione disinformata, pronta a seguire i ‘si dice’ senza mai verificare. Il tutto, per far polemica e cercare di ingraziarsi qualcuno. L’affidamento della struttura sportiva sarà successivo all’osservanza di tutte le regolari procedure”. È quanto dichiarano in una nota congiunta i consiglieri comunali del Popolo della Libertà, dell’Unione di Capitanata e dell’Unione di Centro di Cerignola. Nei giorni scorsi, dal gruppo della Cicogna erano state sollevate perplessità sulla presenza dell’Audace sul manto erboso di Torricelli, ancora in fase di completamento. A rappresentare la posizione delle compagini di maggioranza, i rispettivi capigruppo, Paolo Vitullo, Luca Reddavide e Marcello Moccia. In effetti, da regolamento della Lega Nazionale Dilettanti, dopo l’ultimazione della posa del manto sintetico, e, trascorso il tempo tecnico necessario per l’assestamento dell’intaso (30 o 40 giorni), deve essere richiesta l’omologazione del campo. Nelle more, è previsto dallo stesso regolamento che vengano eseguite le “prove di omologazione”: il campo dovrà essere utilizzato in modo intenso, per far sì che l’intasamento possa assestarsi, e quindi essere pronto per l’omologazione. Prevista eventualmente anche una “deroga” di 90 giorni, se il campo servisse per gare ufficiali o amichevoli. “Niente di inusuale o occulto – precisano i capigruppo di maggioranza – anche perché l’assegnazione vera e propria dovrà passare dai canali istituzionali, sovrani su decisioni di questo tipo. Nelle sedi deputate, si seguiranno le procedure previste dalle normative in materia”.

    12 COMMENTS

    1. A questo punto penso che tutti potranno giocare lì ai fini di far assesstare il terreno.
      Invitiamo quindi, tutte le parrocchie, associazioni sportive e chiunque interessato ad organizzarsi all’utilizzo del campo di torricelli affinchè un uso “intensivo” acceleri assestamento del campo stesso.

    2. E ci voleva un comunicato congiunto (scritto dal solo Casarella) per parlare di prove di assestamento…In verità il messaggio è rappresentato dall’ultima parte:
      “Niente di inusuale o occulto – precisano i capigruppo di maggioranza – anche perché l’assegnazione vera e propria dovrà passare dai canali istituzionali, sovrani su decisioni di questo tipo. Nelle sedi deputate, si seguiranno le procedure previste dalle normative in materia”.
      Hai capito France’??? Quess gh na’ bott a th!!!
      Della serie: De Co’ ancor ta mes n’caip str’n pnzir, ca ti facem passè subbt!!!