More

    HomeEvidenzaPdL, UdC e UdCap: "sui campi di Torricelli un'opposizione disinformata"

    PdL, UdC e UdCap: “sui campi di Torricelli un’opposizione disinformata”

    Pubblicato il

    Ci giunge in redazione, dalla segreteria cittadina del Pdl, un comunicato stampa congiuntamente firmato da Pdl, UdC e UdCap, per fare chiarezza sulla questione dei campi di calcio in zona Torricelli. Ecco il documento completo.
    “Sui campi di Torricelli, ancora un’opposizione disinformata, pronta a seguire i ‘si dice’ senza mai verificare. Il tutto, per far polemica e cercare di ingraziarsi qualcuno. L’affidamento della struttura sportiva sarà successivo all’osservanza di tutte le regolari procedure”. È quanto dichiarano in una nota congiunta i consiglieri comunali del Popolo della Libertà, dell’Unione di Capitanata e dell’Unione di Centro di Cerignola. Nei giorni scorsi, dal gruppo della Cicogna erano state sollevate perplessità sulla presenza dell’Audace sul manto erboso di Torricelli, ancora in fase di completamento. A rappresentare la posizione delle compagini di maggioranza, i rispettivi capigruppo, Paolo Vitullo, Luca Reddavide e Marcello Moccia. In effetti, da regolamento della Lega Nazionale Dilettanti, dopo l’ultimazione della posa del manto sintetico, e, trascorso il tempo tecnico necessario per l’assestamento dell’intaso (30 o 40 giorni), deve essere richiesta l’omologazione del campo. Nelle more, è previsto dallo stesso regolamento che vengano eseguite le “prove di omologazione”: il campo dovrà essere utilizzato in modo intenso, per far sì che l’intasamento possa assestarsi, e quindi essere pronto per l’omologazione. Prevista eventualmente anche una “deroga” di 90 giorni, se il campo servisse per gare ufficiali o amichevoli. “Niente di inusuale o occulto – precisano i capigruppo di maggioranza – anche perché l’assegnazione vera e propria dovrà passare dai canali istituzionali, sovrani su decisioni di questo tipo. Nelle sedi deputate, si seguiranno le procedure previste dalle normative in materia”.