More

    HomeNotizieCulturaRagazzi dell'ACR di Cerignola-Ascoli Satriano in visita dal Santo Padre

    Ragazzi dell’ACR di Cerignola-Ascoli Satriano in visita dal Santo Padre

    Pubblicato il

    Da un po’ di tempo e più precisamente dal 1974, su iniziativa del pontefice di allora, Papa Paolo VI, vige la tradizione che alcuni ragazzi dell’Azione Cattolica si rechino in udienza particolare dal SANTO PADRE per porgere gli auguri natalizi. Si tratta di un incontro speciale, al quale è prevista la partecipazione di sole dodici diocesi (su 218), ciascuna rappresentata da due ragazzi e un accompagnatore, un incontro ristretto, molto intenso e significativo, nel quale la gioia espressa dai ragazzi viene condivisa con calore e amicizia dal Papa. Quest’anno è prevista la partecipazione della nostra diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano, secondo il criterio in uso che è quello di rispettare l’ordine temporale di partecipazione nelle precedenti occasioni. Ogni diocesi viene rappresentata solo ed esclusivamente da due ragazzi e un educatore accompagnatore. Questi i nomi dei nostri ragazzi che parteciperanno all’evento: Francesca Sorbo, 13 anni, della Parrocchia Spirito Santo in Cerignola, Gabriele Terrano, di anni 11, e Luigi Seccia, educatore accompagnatore di anni 25, entrambi della Parrocchia BVM di Lourdes in Orta Nova. L’udienza si terrà giovedì 20 dicembre alle ore 12 circa e si concluderà per le ore 13. È usanza che ogni diocesi al momento del saluto, presenti al Papa un regalo semplice, ma allo stesso tempo bello e significativo, possibilmente rappresentativo della diocesi/città di provenienza. Non resta che ricordare a tutta la nostra diocesi che è cristo luce che viene a dare senso a ogni nostra legittima attesa, perché, egli è venuto al mondo dal grembo nobilissimo di una vergine madre per insegnare a vivere in pienezza l’amicizia con dio, la relazione con gli altri e ricolmarci di gioia quale autentico dono natalizio.

    4 COMMENTS