More

    HomeNotizieAttualitàRicercatore di Cerignola scopre case su Marte

    Ricercatore di Cerignola scopre case su Marte

    Pubblicato il

    Resti di una città su Marte. Li avrebbe scoperti il ricercatore italiano Matteo Ianneo, originario di Cerignola, che, negli anni scorsi, aveva individuato strutture sul pianeta rosso che rassomigliavano a volti umani. Per individuare le presunte costruzioni su Marte, Ianneo ha utilizzato il software Google Earth; il pianeta è stato anche mappato con immagini ottenute da un satellite, fotografie aeree e un sistema lanciato dalla Nasa in collaborazione con Google. La “grande città” scoperta su Marte dal foggiano Matteo Ianneo può essere trovata usando le seguenti coordinate su Google Earth: 1°52’27.22″N 81°11’54.95″W. 

    25 COMMENTS