domenica, 23 Febbraio - 23:20
Sportweb
pub_728_90

Cerignola, inaugurato il Centro Educativo “San Francesco” dell’A.V.E.

i più letti

Baresi e leccesi: scontro tra tifoserie sulla A16 all’altezza di Cerignola

In tarda mattinata, lungo l’autostrada A16 Canosa-Napoli, si è registrato uno scontro tra tifoserie. Al km 154 alcuni tifosi del...

Coronavirus, task force in Puglia. Oltre 130 casi in Italia, Casa Sollievo chiude alle visite

Sul fronte Coronavirus anche la Puglia corre ai ripari e annuncia una nuova riunione della task force regionale ad inizio...

Fermato con 50 grammi di cocaina sulla ss 89: scatta l’arresto per un 25enne di Cerignola

Il robusto servizio dell’altro ieri, svolto tra Monte Sant’Angelo e Manfredonia, finalizzato a reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti...
Mimmo Sienahttp://www.facebook.com
Classe 1972, responsabile della gestione e realizzazione dei giornali radio, responsabile della redazione sportiva, amo lo sport, collaboratore de lanotiziaweb.it per gli altri sport ed i principali eventi cittadini.

bene_emmausE’ stata una giornata piena di grandi emozioni e soddisfazioni per l’Associazione Volontari Emmanuel, che ha visto concretizzarsi ieri il sogno del Centro Educativo ’’San Francesco D’Assisi’’ in Via Fabriano, ma anche il ritorno a Cerignola di Don Nunzio Galantino, Vescovo di Cassano allo Jonio, oltre che presidente dell’associazione. In pochi minuti la via si è riempita di gente e Don Nunzio insieme ai volontari hanno dato avvio alla cerimonia. Sono intervenuti tra gli altri, gli Assessori Regionali Elena Gentile e Guglielmo Minervini, oltre al Sindaco Giannatempo. Assente, anche nel pomeriggio, l’annunciato Don Luigi Ciotti. La struttura si suddivide in centro di ascolto per persone con disagio patologico, scuola-genitori rivolta alle famiglie di ragazzi con problemi e Gruppo di Sostegno che offre l’opportunità di consolidare il cammino di quei ragazzi che hanno completato il percorso di comunità attraverso un itinerario di recupero mirato.

[nggallery id=28]

Tutto ciò rientra nel progetto candidato a finanziamento regionale dal comune a Marzo 2010 intitolato ’’Il Bambino è fatto di 100 (creazione di un polo di servizi per i minori)”, iniziativa cofinanziata nell’ambito del programma regionale “Libera il Bene” su fondi del P.O. F.E.S.R. PUGLIA 2007-2013 – Asse III “Inclusione sociale e servizi per la qualità della vita e l’attrattività territoriale” – Linea di intervento 3.4 – Azione 3.4.2.

Nelle considerazioni a mergine della giornata Mons. Nunzio Galantino ha affermato: “Sensazioni bellissime quest’oggi perché ho visto tanta gente per strada, segno che quando si fanno delle proposte belle per Cerignola la città risponde con grande entusiasmo. Un segnale positivo ma anche una responsabilità in più per questa comunità che ha veramente bisogno. Chi opera nel segno della legalità, sotto qualsiasi etichetta lo faccia, lavora sicuramente per il bene di questa città”. Don Nunzio, nonostante la lontananza, ha mantenuto forte il legame con Cerignola ed è lui stesso a ribadirlo con il sorriso sulle labbra: “chiunque ha delle relazioni belle, in qualsiasi ambito o parte del paese vive, ha il dovere di mantenerle forti”. Poi la giornata si è chiusa con il convegno pomeridiano, fortemente partecipato, e la serata a Villa San Luigi.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Quattro reti al Sorrento, il Cerignola continua nella rimonta: sognare si può

Con un primo tempo fantastico, il Cerignola supera il Sorrento (4-2), anche se nella ripresa l'Audace concede qualcosina di...

Baresi e leccesi: scontro tra tifoserie sulla A16 all’altezza di Cerignola

In tarda mattinata, lungo l’autostrada A16 Canosa-Napoli, si è registrato uno scontro tra tifoserie. Al km 154 alcuni tifosi del Bari avrebbero aspettato il passaggio...

Coronavirus, task force in Puglia. Oltre 130 casi in Italia, Casa Sollievo chiude alle visite

Sul fronte Coronavirus anche la Puglia corre ai ripari e annuncia una nuova riunione della task force regionale ad inizio settimana. SI intensificano i controlli...

Raffica di controlli e contravvenzioni a Cerignola per automobilisti indisciplinati

Oltre 70 conducenti e 40 veicoli controllati in tre ore ieri mattina a Cerignola e ben 36 contravvenzioni elevate per altrettante infrazioni al Codice...

Fermato con 50 grammi di cocaina sulla ss 89: scatta l’arresto per un 25enne di Cerignola

Il robusto servizio dell’altro ieri, svolto tra Monte Sant’Angelo e Manfredonia, finalizzato a reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti e a controllare in maniera...