Sportweb
pub_728_90

Manifestazione contro la Vivisezione sabato a Bari

i più letti

Bonito replica a Metta. Duello elettorale? «tu non ci sarai, perché sarai dichiarato incandidabile»

Dopo la querela di Franco Metta all'indirizzo di Francesco Bonito, proprio l'ex-onorevole non si esime dal replicare all'ex-Sindaco. «L'amministrazione Metta...

Poste Italiane, avviato a Cerignola il progetto “etichetta la cassetta”

E’ stata avviata anche a Cerignola la nuova iniziativa di Poste Italiane “Etichetta la cassetta”. I cittadini con cassetta...

Metta-Bonito, la querelle finisce in querela. L’ex-Sindaco cita l’ex-Onorevole

Finisce in querela la querelle tra Franco Metta e Francesco Bonito, che non si sono risparmiati stilettate meglio ultimi...
Mimmo Sienahttp://www.facebook.com
Classe 1972, responsabile della gestione e realizzazione dei giornali radio, responsabile della redazione sportiva, amo lo sport, collaboratore de lanotiziaweb.it per gli altri sport ed i principali eventi cittadini.

MANIFESTAZIONE AMBIENTALISTA A BARIUna manifestazione contro la vivisezione è in programma per il prossimo 28 settembre a Bari, organizzata da Puglia Animalista e dal titolo “No Vivisection”. L’evento, apparentemente di nicchia, ma con respiro nazionale, vedrà per la prima volta il patrocinio di un comune, quello di Bari con il Sindaco Michele Emiliano (Pd), che ha sposato l’iniziativa. Ad illustrarcela in esclusiva per Lanotiziaweb.it è Milena Cotugno di Puglia Animalista: “Noi abbiamo organizzato questa manifestazione nel capoluogo barese unitamente ad altre città, speriamo di raccogliere tanta gente che è contro la vivisezione, che consideriamo una falsa scienza ingannevole e inutile; vogliamo che ci sia tanta gente in via Sparano dalle 18.00 alle 23.00 per far sentire forte il nostro grido. Ed è la prima volta che un comune patrocina l’evento, il Sindaco di Bari Emiliano non ci ha pensato due volte e sarà al nostro fianco”. L’occasione è servita anche per saperne di più sulle condizioni di Sheyla, uno splendido cane che da circa 3 anni viveva in un recinto ed era stato oggetto di maltrattamenti a Margherita di Savoia, liberato insieme alle associazioni ambientaliste fra cui gli Amici di Balto che si sono esposti in prima persona non senza pericoli. La stessa Cotugno ci dice: “Le sue condizioni stanno migliorando, il dottor Buttiglione dell’Asl Fg 4 ha realizzato una delicatissima operazione asportandole due tumori, è ancora sotto sedazione antibiotica ma si sta riprendendo, sappiamo che c’è una richiesta di affidamento giunta da una famiglia di Varese, la stiamo valutando con tutte le verifiche pre-affido e ci auguriamo che possa avere una vita migliore di quella precedente”.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Bonito replica a Metta. Duello elettorale? «tu non ci sarai, perché sarai dichiarato incandidabile»

Dopo la querela di Franco Metta all'indirizzo di Francesco Bonito, proprio l'ex-onorevole non si esime dal replicare all'ex-Sindaco. «L'amministrazione Metta...

Viaggi baresi per Ares Flv e Brio Lingerie Pallavolo Cerignola nell’ottava giornata

I rispettivi campionati per Ares Flv e Pallavolo Cerignola sono giunti all'ottavo turno: entrambe saranno in trasferta, alle prese con derby regionali insidiosi e...

La scuola Carducci verso la riapertura, già dal prossimo anno scolastico

Terminati i lavori al tetto della Carducci (ottobre 2019), prossimi alla conclusione anche i lavori all’interno dello storico plesso cerignolano. Questa la notizia che...

Metta-Bonito, la querelle finisce in querela. L’ex-Sindaco cita l’ex-Onorevole

Finisce in querela la querelle tra Franco Metta e Francesco Bonito, che non si sono risparmiati stilettate meglio ultimi mesi sui social. Bonito a...

Riapre il Cine Teatro Roma di Cerignola, che ospiterà anche la stagione teatrale

Riapre il Cine Teatro Roma di Cerignola che, dopo un’accurata ristrutturazione, diventa “Roma Teatro Cinema E…”. Trecento posti a sedere, un impianto audio di...