More

    HomeEvidenzaAllamprese e Carbone inoltrano interrogazione a Palladino su differenziata in Terra Vecchia

    Allamprese e Carbone inoltrano interrogazione a Palladino su differenziata in Terra Vecchia

    Pubblicato il

    I consiglieri comunali Carbone e Allamprese, già proponenti della mozione approvata dall’intero consiglio comunale finalizzata alla valorizzazione del rione Terra Vecchia, hanno protocollato una interrogazione urgente all’assessore all’ambiente Stefano Palladino con la quale chiedono spiegazioni circa l’interruzione della fornitura dei sacchetti per la raccolta differenziata agli abitanti del quartiere Terra vecchia. I due consiglieri, promotori della valorizzazione del quartiere, premettono che gli abitanti del rione terra vecchia sono riusciti in virtù dell’eccellente sinergia che si è creata con i dipendenti SIA e con l’Amministrazione comunale, a raggiungere percentuali invidiabili di differenzazione dei rifiuti giungendo a picchi del 65-70%. Da alcuni mesi, tuttavia, senza alcuna valida motivazione, la Sia ha interrotto la fornitura dei sacchetti per la raccolta differenziata con conseguente disagio per i cittadini e difficoltà nella raccolta dei rifiuti per gli operatori.

    Il servizio di raccolta differenziata nel rione Terra Vecchia, il cui successo è riconosciuto da tutti, rappresentava il fiore all’occhiello e il principale segnale della voglia di riscatto del quartiere e della attenzione che l’Amministrazione comunale rivolge al rione” commentano i due consiglieri “l’interruzione della fornitura dei sacchetti, di cui abbiamo chiesto più volte conto alla Sia e all’Assessore è un segnale di scarsa attenzione cui va posto immediato rimedio. Ci aspettiamo sul punto non solo risposte precise ma, soprattutto immediate soluzioni” concludono i due consiglieri.

    4 COMMENTS

    1. La risposta se volete ve la do io, per pagare gli stipendi ai nuovi assunti alla sia, nominati dalla politica( cito francesco vasciaveo amm. della sia) hanno sospeso quato utilissimo servizio. mica ci vuole una interrog