More

    HomeNotizieAttualitàCerignola, Avis dona uova di cioccolato ai bimbi di Pediatria

    Cerignola, Avis dona uova di cioccolato ai bimbi di Pediatria

    Pubblicato il

    Si è svolta stamane, nel reparto di Pediatria dell’Ospedale di Cerignola, l’iniziativa promossa dalla locale Avis, che prevedeva la donazione di uova di cioccolato a tutti i bambini ricoverati. Erano le 11.00 circa quando il Vice Presidente dell’Avis Cerignola, Gerardo Cicolella, con l’ausilio del Presidente Grillo Matteo e di altri componenti del Consiglio dell’associazione di donazione sangue, e con la partecipazione dei medici del reparto e del Dirigente Sanitario Rocco Dalessandro, si sono introdotti nelle stanze per donare un uovo di cioccolato a ognuno dei bimbi in degenza presso il locale nosocomio. Grande commozione da parte delle mamme che hanno ringraziato e sorriso, nonostante la situazione non facile per alcuni di loro, rimarcando la bontà dell’iniziativa.

    Donazione-avis

    A margine delle donazioni, abbiamo raccolto le dichiarazioni del Vice Presidente dell’Avis Cerignola Cicolella, il quale in esclusiva a lanotiziaweb, ha dichiarato: «La mia soddisfazione è duplice, prima perché abbiamo strappato un sorriso e un momento di gioia a persone e bambini che in questo periodo stanno soffrendo; e poi perché si tratta della prima iniziativa promossa dall’Avis del nuovo Consiglio Direttivo. Ovviamente la buona riuscita è sotto gli occhi dei presenti e ci inorgoglisce particolarmente, anche perché si tratta della prima di una serie di iniziative promosse a favore dei cittadini. Tutto nasce per far conoscere il buon operato dell’Avis, quanto sia importante l’Avis per i cittadini e quanto possono essere importanti loro per noi; siamo sempre in cerca di nuovi donatori perché non basta mai. In futuro abbiamo in programma molti eventi per gli associati, ma anche alcune iniziative, come questa di oggi, aperte ai cittadini: faremo l’Avis in bici, per promuovere il territorio e la salute, con un pic-nic nel quale saranno invitati tutti i partecipanti; la Festa della Mamma, con l’allestimento di gazebo in città, e tanto altro ancora. Ringraziamo, infine, la struttura ospedaliera, il Direttore del Reparto Pediatria dott. Ratclif, e il Dirigente Sanitario Dalessandro, per la disponibilità».

    Donazione-Avis-Cerignola

    Tra la felicità dei bambini e dei familiari, e il clima di assoluta cooperazione tra i protagonisti, dai rappresentanti Avis, ai dottori e infermieri presenti, c’è stato anche un piccolo momento per raccogliere le parole del Dirigente Sanitario Rocco Dalessandro, il quale a Lanotiziaweb ha dichiarato: «Si tratta di una pregevole iniziativa dell’Avis di Cerignola che, ricordo, è una delle più importanti di Puglia, con 1200 donazioni l’anno. Importante anche per il nostro reparto di Pediatria che si è fregiato di questa piccola ma significativa iniziativa che pone i più deboli al centro dell’attenzione».

    Ospedale-Avis-Cerignola