More

    HomeNotizieAttualitàCerignola, Mirella Guercia nuovo Governatore del Rotary Club 2120

    Cerignola, Mirella Guercia nuovo Governatore del Rotary Club 2120

    Pubblicato il

    Mirella Guercia, ex Preside dell’Istituto Tecnico Industriale “Augusto Righi” di Cerignola, sarà la nuova Governatrice del Rotary Club distretto 2120 di Puglia e Basilicata nel 2015-16. La notizia ci è stata confermata in esclusiva per Lanotiziaweb.it dal Presidente del Rotary Club ofantino, Franco Dimunno, a margine della Manifestazione di Venerdì Scorso “Made In Italy alla conquista dei Mercati Esteri”: “L’elezione è avvenuta a Dicembre; è stato durante il congresso distrettuale che comprende le regioni Puglia e Basilicata del 4 Maggio scorso che ne ha sancito l’acclamazione, una standing ovation di ben 5 minuti; lei era commossa da tutto ciò e ne siamo felici come Rotary e come territorio, di avere questa figura così importante”.

    Lo Stesso Dimunno ha ricordato l’enorme impegno della Guercia in questi anni dal settore scolastico, nel sociale e a quello rotariano; attualmente è Presidente della Commissione Rapporti con i Giovani, che comprende Rotaract-Interact-Ryla e Club Trainer: “Mirella ha dimostrato nella sua carriera di manager scolastico, di saper gestire un’azienda sotto tutti i punti di vista didattico, aziendale ed economico, ed ha doti che sono riconosciute a livello regionale e locale ed ha ricevuto importanti riconoscimenti per la sua scuola di eccellenza e per il nostro club; questi aspetti importanti li conoscevamo, ne abbiamo parlato in sede rotariale, e sono state riconosciute e premiate”.

    4 COMMENTS

    1. Ottima scelta di persona capace e ben introdotta nel consesso civile. Auguro un miglior lavoro rispetto a vecchie gestioni.

    2. Non mettiamo in dubbio le capacità, assolutamente, ma non abbiamo mai sentito e non ci risulta granchè, eppure siamo residenti a Cerignola da una vita.
      A titolo di informazione e senza fare pettegolezzi cosa ha fatto per Cerignola ????
      Forse vuole fare qualcosa per Cerignola?
      Fateci capire.
      Anche perchè abbiamo tanto bisogno di persone capaci.

    3. Persona onesta ed estremamente preparata. Ha reso l’Itis Righi la prima scuola di Cerignola, gestendo un pool di docenti di un centinaio di persone e passa. Una delle prime scuole a realizzare progetti europei e stages all’estero con Intercultura. Avremo sicuramente modo di apprezzarla come Governatrice Rotariana. Certamente Cerignola trarrà qualche vantaggio.

    Comments are closed.

    Ultimora

    Pallavolo Cerignola, stabilite le avversarie nel girone I di serie B2

    Nella giornata di ieri, la Fipav ha reso nota la composizione dei gironi dei...

    L’Audace Cerignola ringrazia e saluta Malcore e D’Andrea

    Tramite una breve nota pubblicata sui propri canali social, l'Audace Cerignola ha ringraziato Giancarlo...

    Autonomia differenziata, da cinque Regioni può partire l’iter per chiedere il referendum

    Con il via libera della Puglia prende forma il quadro dei cinque consigli regionali...

    Provincia di Foggia: assegnate risorse per il progetto “Capitanata in transizione”

    A quasi 10 milioni di euro ammonta l'assegnazione di risorse finanziarie, sancita dal Decreto...

    Un tassello per la porta dell’Audace Cerignola, preso Stefano Greco

    La S.S. Audace Cerignola S.r.l. comunica di aver acquisito le prestazioni del calciatore Stefano...

    La nuova coppia d’attacco gialloblù è fatta: anche Gagliano firma con il Cerignola

    La S.S. Audace Cerignola s.r.l. comunica di aver acquisito dal Calcio Padova le prestazioni...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Pallavolo Cerignola, stabilite le avversarie nel girone I di serie B2

    Nella giornata di ieri, la Fipav ha reso nota la composizione dei gironi dei...

    L’Audace Cerignola ringrazia e saluta Malcore e D’Andrea

    Tramite una breve nota pubblicata sui propri canali social, l'Audace Cerignola ha ringraziato Giancarlo...

    Autonomia differenziata, da cinque Regioni può partire l’iter per chiedere il referendum

    Con il via libera della Puglia prende forma il quadro dei cinque consigli regionali...