More

    HomeNotizieCronacaCerignola saluta il nuovo Commissario: la dott.ssa Loreta Colasuonno

    Cerignola saluta il nuovo Commissario: la dott.ssa Loreta Colasuonno

    Pubblicato il

    Cerignola saluta il nuovo dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza: si tratta della Dott.ssa Loreta Colasuonno. Dopo quasi tre anni, contraddistinti da un’intensa attività investigativa e da ottimi risultati, il Commissario di Polizia saluta Melfi per un nuovo e prestigioso incarico: dal 7 gennaio, infatti, si è stabilita alla guida del presidio di Polizia di Cerignola. Per la prima volta una donna, con un’ottima esperienza in una realtà differente ma non per questo meno impegnativa della nostra città. Sicuramente l’esperienza melfitana rimarrà indelebile nella sua mente, e le dichiarazioni rilasciate ai colleghi di melfilive lo dimostrano: «Quella di Melfi – ha commentato il Commissario – è stata un’esperienza da cui ho imparato molto soprattutto per quanto riguarda la gestione dell’ordine pubblico. Questo è stato certamente l’impegno maggiore anche perché in precedenza non mi ero mai occupata di situazioni simili». Dalla difficile gestione dell’ordine pubblico durante le partite di calcio, ai numerosi disordini delle proteste sindacali in una terra calda come quella di Melfi, la Colasuonno ha maturato grande esperienza, sgombrando il campo da quei pregiudizi tipici quando si parla di donne che occupano posti di potere, o comunque situazioni di grande responsabilità.

    483779_634928392122043750_DSCF0891_300x409Si è contraddistinta nella precedente esperienza per una piena collaborazione con tutto il personale del commissariato, e con le altre forze dell’ordine, a beneficio della sicurezza cittadina e della giusta informazione, con un occhio attento ai rapporti con la stampa locale. Sicuramente, a sentir parlare i colleghi del centro lucano, il Dirigente lascia un gran bel ricordo e al tempo stesso un vuoto soprattutto umano. Sarà sostituita dal nuovo dirigente, Aniello Ingenito, responsabile delle volanti di Salerno.

    Alla Dott.ssa Loreta Colasuonno va un caloroso benvenuto e l’augurio di una proficua esperienza, sulla scia dei suoi predecessori, piena di soddisfazioni professionali e personali, dettate come sempre da una piena collaborazione tra forze dell’ordine, organi di stampa e cittadini. All’uscente Dott. Patruno, invece, il nostro ringraziamento per quanto prodotto, per la grande dedizione, umana e professionale, resa alla città di Cerignola, da sempre terra difficile per chi si occupa di sicurezza. La sua carriera è la dimostrazione dell’ottimo operato, così come accadde per il Dott. Di Prisco tempo addietro, e così come auguriamo alla nuova arrivata Colasuonno, frutto anche di una completa collaborazione dei cittadini. Questa settimana gli incontri con istituzioni e le altre forze dell’ordine.

    14 COMMENTS

    1. Un evento che merita un commento, mentre alle 21,00 circa non ci sono! Ritengo doveroso come cittadino dare il benvenuto ad una funzionaria di Pubblica Sicurezza, per l’arduo compito al quale è stata assegnata.Da quanto si apprende dall’articolo di presentazione ci si trova dinanzi ad una esperta, che ha conseguito ottimi risultati in altre realtà; ma saranno determinanti a mio modesto parere, il sentimento di umana comprensione con il quale si potranno raggiungere ulteriori traguardi.
      Benvenuta dott.ssa Colasuonno.

    2. benvenuta dottoressa mi auguro che possa far cambiare un po’ la nostra citta,dalle prepotenze della malavita locale.
      Buon lavoro con tutto il cuore.

    3. Tutti gli auguri alla Dottoressa. Il territorio è molto difficile; spero che con Lei, oltre agli altri temi, si riesca ad affrontare seriamente quello della sfruttamento della prostituzione, in sinergia con le istituzioni.

    4. Reputo molto importanti le donne che ricoprono ruoli di commando,perché secondo me riescono ad imporsi molto più degli uomini.
      Spero tanto che la dottoressa abbia dei bei attributi che portino questa città ad una svolta!!!
      Se ama il suo lavoro vedremo dei buoni risultati!!!
      Confido!!!

    5. le auguriamo di risolvere i gravi problemi che incombono il nostro paese.e non demorda!

    Comments are closed.

    Ultimora

    “Preferisco le stelle”, Tommy Dibari si racconta a Cerignola

    Continua il fitto cartellone di appuntamenti dello scrittore e psicologo barlettano Tommy Dibari che...

    Parte l’iniziativa “Game in Capitanata”, un mare di giochi e sport

    La Provincia di Foggia è lieta di annunciare il lancio del progetto "Game In...

    Concorso “Umberto Giordano”, terzo posto nella sezione cori per la “Marconi” di Cerignola

    Un'altra scuola cerignolana ha ottenuto un prestigioso riconoscimento alla XVI edizione del concorso musicale...

    Cerignola, sequestrati fitofarmaci illegali per un valore di 220mila euro

    Una rilevante attività finalizzata alla vendita di fitofarmaci illegali è stata scoperta a Cerignola...

    Domani pomeriggio in Duomo a Cerignola i funerali dell’ing. Ambrogio Giordano

    Lutto per il Polo di Ricerca e Studi Universitari ERSAF di Cerignola, a causa...

    Giornata della Legalità, il programma delle celebrazioni a Cerignola

    La Città di Cerignola, in collaborazione con la Curia Vescovile, Confindustria Foggia e Neverland...

    Altro su lanotiziaweb.it

    “Preferisco le stelle”, Tommy Dibari si racconta a Cerignola

    Continua il fitto cartellone di appuntamenti dello scrittore e psicologo barlettano Tommy Dibari che...

    Parte l’iniziativa “Game in Capitanata”, un mare di giochi e sport

    La Provincia di Foggia è lieta di annunciare il lancio del progetto "Game In...

    Concorso “Umberto Giordano”, terzo posto nella sezione cori per la “Marconi” di Cerignola

    Un'altra scuola cerignolana ha ottenuto un prestigioso riconoscimento alla XVI edizione del concorso musicale...