More

    HomeNotiziePoliticaCongresso Pd: al via la polemica renziana

    Congresso Pd: al via la polemica renziana

    Pubblicato il

    Le diverse anime in seno al Partito Democratico cominciano a riscaldare i motori per la competizione congressuale. E le polemiche non tardano a trovar spazio. Per Franco Disanto, coordinatore del Comitato Renzi a Cerignola, «dopo che la segreteria cittadina aveva portato un documento, approvato all’unanimità dalla stessa, da sottoporre a valutazione ed a votazione, nel quale si individuava, tra le altre indicazioni, compresa quella delle date del 18 e 19 ottobre 2013, la sede per lo svolgimento del congresso di circolo nell’Aula Consiliare di palazzo di città, come luogo più idoneo a consentire la massima visibilità per l’espletamento sia della presentazione delle candidature, del dibattito, della partecipazione popolare e del voto, è accaduto qualcosa di inspiegabile».

    L’inspiegabile avvenimento è stato la proposta argomentata di un componente del coordinamento «di scindere – come si legge nella nota stampa renziana – il momento del dibattito e presentazione alla città delle mozioni e candidati, da svolgere nell’Aula Consiliare, da quello del voto da tenersi nella sede sociale del PD di Via Mameli». Per 13 voti (o 14, ndr) su 12 passa l’emendamento, perché ritenuto evidentemente meritevole di nota. Purtroppo, lamenta Disanto, tale avvenimento «si verificava solamente a seguito del contraddirsi di alcuni membri della segreteria, che votavano in difformità con quanto deciso precedentemente, facendo passare la decisione finale con un voto di scarto». Viene da chiedersi, il Coordinamento non è per statuto l’organo deputato alla decisione di quanto proposto dalla segreteria (che in questo caso non decide ma propone, ndr)? Per il renziano inoltre sembrerebbe diventare un problema il “portare” gli elettori nella sede del partito (anche se per votare bisogna essere iscritti e non si comprende quale sia la difficoltà ad “entrare” in via Memeli, ndr).

    «I renziani di Cerignola – continua l’avvocato – sono assolutamente contrari a tale decisione». E non manca il pungente riferimento alla mozione opposta, quella «civatiana», colpevole di «focalizzare il tutto su un’idea esclusivamente di proposte localistiche e cittadine, scevre da ogni collegamento con le dinamiche di politica nazionale e, più in generale, dagli interessi reali dei cittadini». Probabilmente tale affermazione nasce dalla mancata conoscenza dell’articolo 12 del Regolamento per il Congresso 2013 che al comma 4 recita chiaramente: «non sono consentiti riferimenti ed apparentamenti tra i candidati territoriali e quelli nazionali». La cosa viene poi ribadita nel regolamento regionale dove si parla di congressi territoriali “svincolati” dal nazionale. I Piddini, almeno lo spaurito gruppo renziano, cominciano a suonare la carica, nell’incertezza di nomi e numeri. Al momento non si sa con precisione quanti e quali saranno i candidati locali, anche se su scala nazionale gran parte del locale Pd pare sia dalla parte di Pippo Civati, per il quale si sta lavorando alla costituzione del locale Comitato.

    13 COMMENTS

    1. Va bene, dobbiamo sempre con pazienza ripeterci una continuazione, state perdendo tempo….del PD della Pdl non ne vogliamo più sentire parlare, …….Cerignola è stanchissima, è delusa, è disgustata …ma voi politici insistete inutilmente..ma per strada nonostante sentite le opinioni della gente che E’ STANCA, senza alcun rispetto continuate a dire e proporre cavolate…!
      Ma pensate che con stò Renzi volete risolvere la situazione politica….NO DI CERTO, MI RIPETO PER L’ENNESIMA VOLTA….in pratica dovete SPARIRE E basta.
      Cùm v là mà dèc..!!!
      Cèrt ca sèt tùst..!!
      FORZA GIOVANI……SVEGLIAAAAAA!!!!!!!!!!!!
      NON FACCIAMOCI ACCAPPOTTARE UN ALTRA VOLTA..!!!!

      • Mi hai convinto ma non ho ancora capito chi dobbiamo votare?????
        Metta, Farina, Pinuccio Bruno, i Grillini o qualche altro????
        Se non lo dici chiaramente come faccio a capirlo???

    2. Farina, Pinuccio Bruno, i Grillini…per me vanno benissimo, l’importante che spariscono il PD e il PDL a Cerignola.
      Come supervisore ci mettiamo la Guardia di Finanza..che ne dici???

      • Pinuccio Bruno si e’ avvilacchiato…..tra Farina ed i grillini chi devo votare???
        Aiutami ti prego!!!
        Se scegli i grillini, mi dici il nome del loro capo a Cerignola e dove li posso andare ad aiutare???

    3. SCITAVEEEENNN !!1!!1!! DOVETE SPARIREEEEE!1!!!!1!
      CON CUALI SOLDI FATE I GONGRESSI?!
      AVETE FINITO DI RUBBARE!!1!!!1!
      SARETE SPAZZZATI VIA DA UNO STUNAMI E DALLA RINASCITAAA DI CERIGNOLA.
      PD E PDL – L SIETE LA KASTA!!1!1!
      VIVA METTA E PEPPE GRILLO!!1!1!!!

    4. SCITAVEEEENNN !!1!!1!! DOVETE SPARIREEEEE!1!!!!1!
      CON CUALI SOLDI FATE I GONGRESSI?!
      AVETE FINITO DI RUBBARE!!1!!!1!
      SARETE SPAZZZATI VIA DA UNO STUNAMI E DALLA RINASCITAAA DI CERIGNOLA.
      PD E PDL – L SIETE LA KASTA!!1!1!
      VIVA METTA E PEPPE GRILLO!!1!1!!!

    5. Gentili commentatori, capisco che il mio nome viene citato con sarcasmo e, da persona che sa stare al gioco ciò lo tollera. Approfitto, comunque, per ribadire che io essendo il più fesso della
      compagnia, non mi sfiora minimamente di poter assurgere a cariche elettive, né di
      un certo spessore ,né tanto meno se fosse la più abbordabile, perché riconosco i miei limiti. Far lavorare la vostra fantasia, accostandomi ad illustri personaggi della
      politica è pura follia. Vi prego siate
      più razionali.

      La mia unica ambizione è contribuire a migliorare la
      politica locale, rendendola più vicina alle esigenze dei cittadini in maniera
      indistinta. Tento di farlo, sia
      attraverso il Movimento politico CERIGNOLA LIBERA, sia attraverso i casuali
      commenti agli articoli. Poi, quanto e se
      ci riesco, non spetta ma giudicare.

      10-10-2013

      • Mi fa ridere accusare l’avvocato Disanto di non conoscere lo statuto del partito. Adesso sono diventati tutti esperti in legge,facendo passare Disanto come l’ultimo arrivato. A rigor di logica. Potrebbe lui insegnare a noi regolamenti e norme!

        • Sig. Antonio, Lei si è rivolto a me ingiustificatamente. Io non mi sono mai permesso di fare affermazioni denigratorie nei confronti dell’avv. Disanto. Rilegga attentamente il mio commento: si accorgerà di aver sbagliato bersaglio.
          11-10-2013

    6. Lo so che stai facendo la parte dello sprovveduto di turno, comunque ci stò al gioco, se proprio vuoi un consiglio , mettiti alla finestra come in tanti, e aspetta tempi e persone migliori…..!!!

      Ti informo di INFORMARTI BENE sulla persona di Pinuccio Bruno…è una persona per bene, un po casinista, ma ONESTO.
      Mo te lo dico ridendo e scherzando, allora pensi di poter palleggiare il sottoscritto…perchè su questo mi ritengono un po tutti un MAESTRO, capisci a me U’ntlnèt..!!
      Saluti.

      • MAROOOOONNNN….Figliuoli carissimi e devoti….il vostro salvatore sarò io!!!
        Votatemi tutti e sopratutto TUTTE….iiiihhhhhhh!!!! Il giorno dopo la mia elezione il Comune sara raso al suoloooooo…..MAROOOOOONNNN

    Comments are closed.

    Ultimora

    Celestino Capolongo si dimette da consigliere comunale del Pd a Cerignola

    Questa mattina Celestino Capolongo, a cui il giudice ha revocato gli arresti domiciliari e...

    Pomodoro, Cia Capitanata: “Basta rinvii, ora l’intesa sul prezzo”

    “Sul pomodoro da industria, al Centro Sud occorre superare questa fase di stallo nelle...

    Di giorno avvocato, di notte scrittore: Vittorio Pelliccioni lancia il suo primo romanzo “La Stella di Niamh”

    Credere nei sogni e non arrendersi mai, la storia che ha portato l’avvocato Vittorio...

    Cerignola, nuovo appuntamento informativo sul “Dopo di Noi”

    Si terrà giovedì 18 aprile 2024, alle ore 17, presso l’auletta conferenze del Comune...

    Raccolta rifiuti, Bonito: «Inammissibile scaricare sui cittadini le questioni aziendali di Tekra»

    Le inefficienze del servizio di raccolta dei rifiuti, particolarmente nelle aree più distanti dal...

    “Fumo Zero: un respiro di salute” per il futuro di Cerignola

    Venerdì 19 aprile alle 10:00, nell'Aula Consiliare di Palazzo di Città a Cerignola, un...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Celestino Capolongo si dimette da consigliere comunale del Pd a Cerignola

    Questa mattina Celestino Capolongo, a cui il giudice ha revocato gli arresti domiciliari e...

    Pomodoro, Cia Capitanata: “Basta rinvii, ora l’intesa sul prezzo”

    “Sul pomodoro da industria, al Centro Sud occorre superare questa fase di stallo nelle...

    Di giorno avvocato, di notte scrittore: Vittorio Pelliccioni lancia il suo primo romanzo “La Stella di Niamh”

    Credere nei sogni e non arrendersi mai, la storia che ha portato l’avvocato Vittorio...