More

    HomeNotizieCronacaFurto di olive: cinque arresti a Cerignola

    Furto di olive: cinque arresti a Cerignola

    Pubblicato il

    Cinque ragazzi di Cerignola sono stati arrestati per furto dalla polizia del locale commissariato e poi tradotti presso le rispettive abitazioni in regime degli arresti domiciliari. I cinque sono stati sorpresi mentre raccoglievano olive in un fondo agricolo in zona Madonna di Ripalta. Il sopralluogo degli agenti di una volante è avvenuto in seguito ad una segnalazione anonima giunta poco prima al 113. Giunti a bordo di due autovetture e muniti di aste e di teli, i cinque avevano già raccolto 200 kg di olive all’insaputa del proprietario: si tratta di LOSPINOSO Antonio, classe 1981, CALDARISI Nicola, classe 1989, Vincenzo Vurchio, classe 1992 pregiudicato con precedenti specifici, ZOLLA Luigi classe 1990 e Corrado Iacovone, classe 1993 con precedenti per spaccio. (tratto da foggiatoday)

    5 COMMENTS

    1. Certo che dallo spaccio alle olive è un bel passo avanti.
      L’unico problema è che il fondo non è tuo.
      Sarà un paradosso ma comunque dispiace.
      A ragà la prossima volta cercate la giornata in Viale Roosewelt, tanto se vi facevate i conti alla fine guadagnavate la giornata.