More

    HomeEvidenzaGielle Service Srl gestirà la sosta tariffaria di Cerignola

    Gielle Service Srl gestirà la sosta tariffaria di Cerignola

    Pubblicato il

    Sarà la società “Gielle Service Srl” di Cerignola a gestire in via provvisoria, per un anno, il servizio di sosta tariffata e la fornitura di apparecchiature Autovelox in dotazione al Comando di Polizia Municipale. E’ una determina dirigenziale a comunicare l’aggiudicazione urgente e transitoria del servizio dopo che, con un’apposita delibera, la Giunta comunale aveva demandato al Comandante della Polizia Municipale, Giuseppe Mandrone, l’incarico di procedere all’affidamento del servizio ad una tra le cooperative, ditte e o società di Cerignola che avesse formulato proposte ritenute idonee all’obiettivo prefissato dall’Amministrazione Comunale, cioè la riattivazione dei servizi stessi in tempi brevissimi, resa necessaria dalla risoluzione della convenzione con Automobile Club Foggia Gestore Srl. Oltre a “Gielle Service”, hanno avanzato la loro candidatura anche due cooperative sociali, la “San Francesco d’Assisi” e la “Europe Service”, le cui proposte però attengono al solo servizio di sosta tariffata.

    La società aggiudicataria assumerà immediatamente i sette ausiliari del traffico licenziati da A.C. Foggia Gestore, fornirà i parchimetri al Comune a costo zero, provvedendo a sua cura e spese alla loro manutenzione, e verserà un canone annuo di 10mila euro allo stesso Ente. “Gielle”, come anticipato, fornirà anche apparecchiature Autovelox al Comando di P.M, che ne avrà la piena disponibilità e gestione. La decisione dell’Amministrazione Comunale rappresenta una risposta immediata alla situazione tornata critica sul fronte del traffico urbano per via dell’interruzione del rapporto con Ac Foggia Gestore: l’assenza degli ausiliari del traffico e la disattivazione dei parchimetri hanno infatti favorito il ritorno della sosta selvaggia nelle strade di Cerignola.

    5 COMMENTS

    1. IL 7 AGOSTO, FA’ UN ANNO CHE SI SONO TENUTE LE SELEZIONI ALL’ ACI DI FOGGIA, PER CHI DOVEVA FARE IL PARCHEGGIATORE,TRA’ L’ALTRO GIA’ POSTI ASSEGNATI,HO SPESO PURE UNA CIFRA PER TENERE LA MACCHINA PARCHEGGIATA,NELLE ORE DELLA SELEZIONE RISULTATA UNA FARSA.
      L’ANNO NON E’ ANCORA FINITO E GIA’ C’E’ UNA NUOVA SOCIETA’ DI PARCHEGGIATORI, NON E’ MEGLIO ASSEGNARE TUTTO HA PSCCCHHOOONN!!!!!!!!

    2. Rilevo che la società
      “Gielle Service” si è aggiudicato l’appalto scavalcando le due concorrenti, perché ha offerto un servizio completo.

      Ciò che mi lascia perplesso è perché mai la “San Francesco”
      e la “Europa Service”si siano limitate ad offrire il servizio a metà e non
      completo. Non credo, non fossero in grado di offrirlo per intero. Ci sarà probabilmente un’altra ragione alla base!

      Mi piacerebbe leggere un comunicato stampa di replica, in merito a quanto è accaduto, da parte della Segreta