More

    HomeSportBasketLa serie C regionale torna con la Castellano Udas che ospita il...

    La serie C regionale torna con la Castellano Udas che ospita il Terlizzi

    Pubblicato il

    Dopo la pausa per le Feste, torna in campo la Serie C regionale maschile di basket, con l’impegnativa sfida interna della Castellano Udas. Domani pomeriggio, per l’ultima giornata del girone di andata, al Palabasket “Nando Dileo” i ragazzi guidati da Matteo Totaro e Lello Bufo affronteranno il Flowers Terlizzi, formazione che aspira ad entrare nella griglia playoff. Il percorso degli ospiti sinora si può considerare soddisfacente, con 16 punti frutto di otto vittorie (l’ultima il 23 dicembre, 70-60 all’Eagles Brindisi) e sei sconfitte. Nonostante la pausa, la formazione biancazzurra si è allenata ugualmente, non solo per recuperare energie fisiche e mentali, ma anche per non perdere il ritmo campionato e ciò può costituire un vantaggio per il girone di ritorno. Ne è convinto il direttore sportivo della Castellano Udas, Carlo Mancini, che in esclusiva per lanotiziaweb.it ci racconta il morale della squadra e poi l’avversario da affrontare: «Sapevamo che il campionato di Serie C avrebbe comportato maggiori sacrifici, tra i quali quello di affrontare un numero maggiore di allenamenti. Pertanto, allenarsi nel periodo delle festività è risultato importante sotto il profilo della tonicità fisica e mentale, al fine di raggiungere con maggiore concentrazione e preparazione i prossimi importanti impegni di campionato. Il Terlizzi naviga nella zona medio alta della classifica ed è in piena corsa playoff per entrare nelle prime otto posizioni. E’ una squadra che non annovera stranieri tra le sue fila, pertanto è un gruppo di italiani affiatatissimo: giocano insieme da diverse stagioni, bisognerà avere gli occhi ben aperti». Da non sottovalutare gli avversari, che cercheranno di dire la loro su un campo ostico ed anche per la Castellano Udas la volontà di riscatto dopo due sconfitte consecutive: coppia tarantina per la gara di domani, che sarà arbitrata da Perrone e Matarazzo.

    Ultimora

    “Preferisco le stelle”, Tommy Dibari si racconta a Cerignola

    Continua il fitto cartellone di appuntamenti dello scrittore e psicologo barlettano Tommy Dibari che...

    Parte l’iniziativa “Game in Capitanata”, un mare di giochi e sport

    La Provincia di Foggia è lieta di annunciare il lancio del progetto "Game In...

    Concorso “Umberto Giordano”, terzo posto nella sezione cori per la “Marconi” di Cerignola

    Un'altra scuola cerignolana ha ottenuto un prestigioso riconoscimento alla XVI edizione del concorso musicale...

    Cerignola, sequestrati fitofarmaci illegali per un valore di 220mila euro

    Una rilevante attività finalizzata alla vendita di fitofarmaci illegali è stata scoperta a Cerignola...

    Domani pomeriggio in Duomo a Cerignola i funerali dell’ing. Ambrogio Giordano

    Lutto per il Polo di Ricerca e Studi Universitari ERSAF di Cerignola, a causa...

    Giornata della Legalità, il programma delle celebrazioni a Cerignola

    La Città di Cerignola, in collaborazione con la Curia Vescovile, Confindustria Foggia e Neverland...

    Altro su lanotiziaweb.it

    “Preferisco le stelle”, Tommy Dibari si racconta a Cerignola

    Continua il fitto cartellone di appuntamenti dello scrittore e psicologo barlettano Tommy Dibari che...

    Parte l’iniziativa “Game in Capitanata”, un mare di giochi e sport

    La Provincia di Foggia è lieta di annunciare il lancio del progetto "Game In...

    Concorso “Umberto Giordano”, terzo posto nella sezione cori per la “Marconi” di Cerignola

    Un'altra scuola cerignolana ha ottenuto un prestigioso riconoscimento alla XVI edizione del concorso musicale...