More

    HomeNotizieProvinciaLegge di stabilità: passa emendamento Tarquinio su dissesto idrogeologico

    Legge di stabilità: passa emendamento Tarquinio su dissesto idrogeologico

    Pubblicato il

    La Commissione Bilancio al Senato ha approvato, ieri sera l’emendamento presentato da Tarquinio che impedisce di utilizzare le risorse finanziarie non spese entro il 31 marzo del 2014 per altre regioni, come voleva Orlando, vincolandone invece la riprogrammazione alle zone originariamente destinate; così i soldi potranno restare in Puglia a favore di interventi prontamente cantierabili.

    Prima, grossa, vittoria per il senatore foggiano Lucio Tarquinio nella battaglia ingaggiata con il ministro per l’ambiente Orlando contro lo scippo dei fondi destinati alle opere di prevenzione del dissesto idrogeologico in Puglia: in tutto 195 milioni di euro, 120 dei quali riguardanti i paesi dell’entroterra della provincia di Foggia. La Commissione Bilancio al Senato ha approvato, di fatti, questo pomeriggio l’emendamento presentato da Tarquinio che impedisce di utilizzare le risorse finanziarie non spese entro il 31 marzo del 2014 per altre regioni, come voleva Orlando, vincolandone invece la riprogrammazione alle zone originariamente destinate; così i soldi potranno restare in Puglia. Il senatore ora è impegnato in altre battaglie parlamentari, sempre sulla legge di stabilità quali l’estensione della misura degli LSU Calabria anche a favore degli ex lsu di Puglia e Campania, e la riattivazione dell’agenzia per la sicurezza alimentare di Foggia.