More

    HomeEvidenzaListe pugliesi di Camera e Senato del Pd

    Liste pugliesi di Camera e Senato del Pd

    Pubblicato il

    Dalla direzione regionale del Partito Democratico vengono fuori le liste da proporre alla direzione nazionale del Pd di martedì prossimo. Capolista alla Camera sarà Franco Cassano, mentre al Senato ci sarà Anna Finocchiaro. Da segnalare la presenza della società civile (che spesso “precede” gli uomini di partito, ndr) e lo “strano metodo di calcolo” che porta al Senato Loredana Capone e Vito Antonacci prima di Elena Gentile (la donna più votata in Puglia).

    CAMERA

    1) FRANCO CASSANO
    2) MICHELE BORDO
    3) * (CORRADO PETROCELLI)
    4) LILIANA VENTRICELLI
    5) TERESA BELLANOVA
    6) ANTONIO DECARO
    7) FRANCESCO BOCCIA
    8) MICHELE PELILLO
    9) SALVATORE CAPONE
    10) DARIO GINEFRA
    11) GERO GRASSI
    12) ELISA MARIANI
    13) COLOMBA MONGIELLO
    14) FRITZ MASSA
    15) LUDOVICO VICO
    16) MARGHERITA MASTROMAURO
    17) * (PAOLA CONCIA)
    18) * (ALBERTO LOSACCO)
    19) * (BRUNO DE LUCA)
    20) ADALISA CAMPANELLI
    21) ALESSANDRO EMILIANO
    22) GILDA BINETTI

    SENATO

    1) ANNA FINOCCHIARO
    2) * (NICOLA LATORRE)
    3) SALVATORE TOMASELLI
    4) LOREDANA CAPONE
    5) VITO ANTONACCI
    6) ELENA GENTILE
    7) GIUSY SERVODIO
    8) * (MASSIMO BRAJ)
    9) COSIMO DURANTE

    Oltre il metodo D’Hondt In politica nessuna mossa è fatta a caso. Ma soprattutto tutti i nodi vengono al pettine. Infatti già le candidature alle primarie erano sembrate influenzate dalla prossima imminente competizione elettorale (le regionali, ndr). Allo stesso modo la composizione delle liste pare essere stata “studiata” per preparare il terreno futuro. E la mancanza nelle liste di Blasi alimenta nuovi dubbi: sarà proprio lui alle primarie per scegliere il candidato governatore della Puglia l’anti Emiliano?

    47 COMMENTS

    1. Perché il primo degli eletti in Puglia è giustamente al secondo posto alla camera, mentre la prima donna eletta è sesta? Che razza di meccanismo c’è alla base?

    2. Vorrei non pentirmi di dare il mio consenso al PD.
      ma questo metodo D’HOndt è come dire il pannicello caldo per giustificare posizioni non difendibili.
      Attento PD. noi che votiamo siamo molto attenti al consenso e non c’è metodo che giustifichi nulla.
      Quando il popolo, in questo caso delle primarie , si esprime vuol dire che quella è la sua volontà, chi ha preso più voti va premiato chi ne ha presi di meno dovrà lavorare ancora di più .

    3. Questa e’ la dimostrazione che le primarie fatte sono una burla. Alla fine i cittadini sono stati presi per i fondelli, la democrazia e’ andata a farsi fottere . Si parla di società civile , perché questa gente non si è candidata alle primarie?

    4. Sta volta si vota solo M5S

      FORZA TUTTI CON BEPPE GRILLO.

      I VECCHI POLITICI DEVONO SPARIRE DALLA FACCIA DELLA TERRA.

      NONOSTANTE LA GRAVE CRISI, PARLANO SEMPRE ALLO STESSO MODO.

      STIAMO ARRIVANDO.

      • Sono un sostenitore convinto del centro-destra, pertanto ritengo che bisogna votare uno dei 2 poli, votate pure il PD o SEL , ma non sprecate il vostro voto dandolo al 5 stelle di grillo, significherebbe buttare il vostro voto nel cestino, pensate che possiamo affidare la nostra Italia ad un gruppo di INCOMPETENTI, COMICI ED AVVENTURIERI IMPROVVISATI della politica? “ASSOLUTAMENTE NO A GRILLO”

    5. E meno male che nel PD vige la democrazia e la volontà del popolo…..e se non fosse stato così. Questi sono gli effetti per non aver votato Renzi alle primarie!!! Adesso subitene le conseguenze!

    6. Che cosa c’entra Anna Finocchiaro? (Modica) In Puglia? Ma Modica non è in provincia di Ragusa? Perchè da noi un viso così mediatico? In Sicilia ci sono troppi “grilli”(ni) da mandarla capolista in Puglia? E gli asterischi (*)? La Torre, poi, non fu beccato in diretta ad Omibus su la 7 che passava un “pizzino” (biglietto) a Bocchino? Ma perchè vengono qui a farsi votare? La Torre, da pugliese, vada in Veneto o in Friuli, così come la Finocchiaro viene qui. Difficile da dimenticare. Votiamo pugliesi D.O.C. da fermare per strada e farci rassicurare personalmente sul loro operato.

    7. Questa accozzaglia di formazioni, composta da gente che non si scompongono in quanto sono granitici. Prendere per il culto noi trinariciuti, che non abbiamo nessuna “sovranità”, ci hanno fatto credere che una legge truffa come quella del compianto Governo Tambroni, che fu l’ispiratore di un percorso per “inciuciare” tutti coloro che credevano ai valori della croce e dei suoi adepti.
      Oggi la chiesa sponsorizza i partiti che di valori cristiani non ne sentono nè il bisogno civico e nè lo slancio di cristianità.
      La Chiesa non è altro che il cappello che nascondono le vergogne.

    8. VOTAte e fate VOTAre ..,Ma .SOLO ciò che GIA’ eè DETERMINATO e “NEL” meccanismo CHIUSO e SILEnte.
      con SERVI e NUMERI che MORTIficano PEpino Di Vittorio e l’EGUAGLIANZA-LIBERTA’-LAVORO-SALUTE-CITTADINANZA

      BUOA SALUTE …. CERIGNOLA

    9. Per ci siamo capiti benissimo; Visto che i grillini sono come dici tu incompetenti, avventurieri ecc… Mi sai dire cosa hanno fatto tutti cervelloni della politica come D’Alema, finocchiaro, Bindi, Prodi, Berlusconi, Gasparri , cicchitto, tanti altri ancora……..,.! A chi dobbiamo dire grazie se l’Italia e’ in queste condizioni?? Certamente non a gente incompetente! Ti pare? Ti saluto.

    10. MA QUALE GRILLINI-PD-PDL E SEL- E UDC – MONTI QUESTI CI HANNO MANDATO E CI MANDERANNO ALLA ROVINA. TORNIAMO ALLA VECCHIA PRIMA REPUBBLICA VOTANDO O PER PCI-O PER DC-O PER PS- P X LA DESTRA NON CERTAMENTE BERLUSCONI. VEDRETE QUANTA GENTE E QUANTI MOVIMENTI DI FUORIUSCITI SI MANDEREBBERO A CASA AVENDO UN RISPARMI PER LE CASSI STATATI ITALIANE. PERCHE’ AD ESEMPIO NON VOTARE INGROA. LI C’E’ TUTTA LA SINISTRA. CIAO CON SIMPATIA

    11. Com’è? siete sempre superpartes? e oggi vi scagliate contro blasi perchè Elena Gentile viene dietro la capone? facile – VALE POLITICAMENTE PIU LA CAPONE

      dov’erate con le vostre incalzanti inchieste o domande quando succedevano altre cose? dicevate “aspettiamo il comunicato stampa”. Oggi invece esercitate il diritto di insinuare dubbi. Cambiate lavoro dai ce ne sono tanti

    12. Giuseppe,ti rendi conto che i grillini,non saprebbero manco da dove cominciare???!!!
      Sono d’accordo sul giudizio di chi denuncia l’inesperienza,l’incapacitá e l’impreparazione di questi personaggi!!
      Fortunatamente il movimento si sta sgonfiando parecchio..e spero s’annienti del tutto!!
      In quanto alla dott.ssa Gentile,domani sapremo con certezza,le liste ufficiali.
      A Roma,il suo destino..
      Certo il PD non ha fatto una bella figura,nel ribaltare,la volontà (in)sovrana del suo popolo..
      Ai posteri l’ardua sentenza..

      • brava pidiellina e’ giustissimo, una cosa e’ criticare e una cosa e’ fare, grillo non saprebbe nemmeno da dove iniziare

    13. e di 50 e 50 come composizione della lista (almeno quella della camera) nemmeno a parlarne…strano da parte del PD, che ha sostenuto e dovrebbe essere il primo a dare l’esempio.

    14. cara Pidiellina sai che nonostante tutto ti stimo, pero’ francamente il mio desiderio e’ vedere annientato il sign. Berlusconi con tutti isuoi alleati del PDL… parli parli parli ma il mio commento era anche una domanda dove non ho avuto risposta. devo sempre dire le stesse cose il pdl ha lanciato gente che faceva, chi la letterina, chi la showman, chi la ……! dai su lasciamo stare.

    15. ElenaGentile 1^ eletta in Puglia, 5^ in Italia. Retrocede 6* posto al Senato!?!?!? I furbetti come Latorre saltano la fila, come alla Posta. Penso dovremmo riflettere tutti a destra e sinistra su questa democrazia allo sfascio. Primarie da “porcellum”. Elena sarà eletta, ma noi cittadini non contiamo nulla e ancor meno le donne.

    16. Cari voglio solo dire che se vince la sinistra non avremo cambiato nulla, perché sono sempre i soliti a governare, il SUD non avrà spazio il tutto a beneficio dei potenti politici del NORD, mi piange il cuore vedere gente di estrema sinistra credere ancora a Vendola e al suo partito SEL, il tempo della Poesia è finito, ma non vedete lo scempio nella sanità dove i vostri parenti aspettano invano di fare un esame…., poveri noi, il Sud piange la mancanza di agevolazioni fiscali tali da incentivare gli investimenti ed altro…..

    17. Caro Marco, va bene non votiamo la sinistra ma votiamo a destra ok?? Vatti a leggere sul sito la REPUBBLICA cosa vuole fare Maroni alleandosi con Berlusconi del nord, vai leggi! Vedi che fine faremo noi del Sud. Ti saluto

    18. Faccio il tifo per Elena Gentile, sempre disponibile e corretta. Cosa difficile di questi tempi. In bocca al lupo.

    19. come in tutte le gerarchie c’e’ sempre qualcosa o qualcuno da rispettare, elena anche se la piu’ votata comunque e’ l’ultima arrivata, al militare si chiamava nonnismo, in politica non so come si chiami, comunque poco importa elena al senato sapra’ farsi sicuramente valere e molto piu’ di qualche suo illustre predecessore.

    20. Giuseppe
      chiedi a pidiellina cosa ne pensa dei matrimoni tra gay…
      il suo beneamato silvio, pur di acchiappare voti, oltre che promettere chissà cosa alla lega ha già cambiato opinione sulle coppie di fatto, e chissà quante ne cambierà ancora.
      Il M5S non cambia nulla. e del M5S sono tutti terrorizzati, perchè se va avanti finisce il megna magna per tutti.
      Ma voi fidatevi pure dei vostri vecchi amati politici.

    21. Non ha cambiato nessuna idea,il mio amato leader..
      Ha solo dichiarato che potrebbero essere concessi dei riconoscimenti giuridici per le coppie di fatto..cosa ben diversa dall’ugualianza alle coppie fondate sul matrimonio!!..

    22. Riforma della scuola e dell’università;
      Legge sulla ristrutturazione delle grandi imprese;
      Riforma del processo civile;
      Pacchetto sicurezza;
      Federalismo fiscale;
      Riforma della pubblica amministrazione;
      Codice dell’amministrazione digitale;
      Codice antimafia;
      Abolizione ici;
      Sostegno al reddito;
      Lotta all’evasione fiscale;
      Lotta all’immigrazione clandestina;
      Rinegoziazione mutui;
      Stalking;
      Sono alcuni dei provvedimenti del governo Berlusconi..
      Magari qualcuno è disinformato o mal informato..

    23. Riforma della scuola e dell’università: prima qualcosa funzionava adesso siamo a livello di terzo mondo;
      Legge sulla ristrutturazione delle grandi imprese: leggi delocalizzazione all’estero
      Riforma del processo civile: un processo civile dura più di prima
      Pacchetto sicurezza: si vede..
      Federalismo fiscale: ma dove?
      Riforma della pubblica amministrazione: UCAS…
      Codice dell’amministrazione digitale:non pervenuto
      Codice antimafia: evoluzione normativa precedente
      Abolizione ici: bella idea… poi è stato necessario mettere l’IMU addirittura più alta.. solo propaganda elettorale
      Sostegno al reddito: bè questo si vede… chi è in povertà adesso lo è di più..
      Lotta all’evasione fiscale: ah ah ah ah ah ah ah ahhh che ridere..
      Lotta all’immigrazione clandestina: uaaarrgghhh questa è ancora più bella…
      Rinegoziazione mutui: forse è il caso che ti informi meglio su chi ha fatto la vera lotta ai poteri forti (era ministro dello sviluppo economico con Prodi)..
      Stalking: …lasciamo perdere..

      Vogliamo parlare delle “omissioni”??? vogliamo parlare della depenalizzazione del falso in bilancio?
      vogliamo parlare del fatto che dopo 5 (cinque anni) stiamo ancora col porcellum?
      vogliamo parlare del mancato recepimento della normatica europea in materia di anticorruzione’???
      un po di conflitto di interessi ????
      madde’che’….

    24. a parte il fatto che io personalmente sono d’accordo sui matrimoni gay..xkè così si liberano più donne..;)
      ho letto la lista immaginaria che hai scritto su..se non si fosse fatto Lodi e leggi a dovere in questi anni, il tuo amato leader sarebbe già finito in galera per almeno un paio di quei punti elencati
      hai cmq dimenticato il ponte sullo stretto e il milione di posti di lavoro, ma forse queste facevano parte della precedente lista immaginaria o dall’altra ancora

    25. I programmi si terminano nei tempi giusti del mandato..
      Se purtroppo ciò non è avvenuto,Berlusconi non ha responsabilità..
      Io sono contraria ai matrimoni tra persone dello stesso sesso perché non possono costituire famiglia.
      A loro,il mio rispetto comunque.

    26. Si nel binocolo…! Spero si annienti da solo e vada in galera! A perdon e’ troppo vecchio per andarci. Buona notte cara, svegliati dal sogno.

    27. Be, visto l’ultimo blog consiglio un biglietto di sola andata per Arcore… E’ la tua citta’ onoraria…
      E nun te preoccupa’ che e’ fidanzato.. Non e’ mai stato un problema….

    28. Guardate l’editoriale di Giannini su repubblica tv…
      E’ sui forzaleghisti….
      Meditate gente!!!!

    29. Siamo un gruppo di cittadini indipendenti, autonomi ed auto-organizzati che si sono ritrovati, grazie al blog di Beppe Grillo, a condividere e dare forma ai loro ideali di giustizia, di sviluppo sostenibile e di “democrazia dal basso”.

      Non siamo affatto contro la politica, ma non ci soddisfa l’attuale politica, troppo spesso lontana dai bisogni dei cittadini di oggi e di quelli che verranno.

      Siamo stancati di aspettare che la soluzione ai nostri problemi arrivi “dall’alto”, anche perché nutriamo il forte timore che essa non arriverà mai. Abbiamo deciso, perciò, di agire in prima persona, formando una lista civica di cittadini comuni che nel tempo libero, dopo il lavoro, si dedicano al futuro della loro città.

      Vogliamo che i cittadini di Cerignola tornino ad interessarsi alla politica della loro città, che dialoghino, si confrontino e prendano assieme le decisioni più importanti. Cittadini informati ed attivi.

      Le storiche battaglie di Beppe Grillo – acqua pubblica, energie rinnovabili, rifiuti zero, legalità nella politica – e la sua credibilità personale ci hanno fatto dapprima incontrare nei gruppi territoriali di discussione – i cosiddetti “meet-up” – e poi costituire in Lista Civica Beppe Grillo

      Vogliamo sviluppare un programma per Cerignola molto pratico e concreto, né di destra né di sinistra, perché quando si governa una città c’è bisogno di buon senso più che di ideologie od appartenenze.

      Esprimeremo anche un candidato Sindaco, senza appartenenze politiche alle spalle, scelto con delle primarie aperte a tutta la comunità dei simpatizzanti di Beppe Grillo di Cerignola.

      Chiediamo a chiunque, purché incensurato e di buona volontà, di unirsi a noi, o almeno di interessarsi alle nostre iniziative, possibilmente fornendo consigli e suggerimenti. Un’altra importante via per aiutarci è contribuire alle spese, che inesorabilmente dovremo affrontare, con una donazione o partecipando a qualche nostra iniziativa di auto-finanziamento.

      Il nostro obiettivo è quello di entrare in Consiglio Comunale, con nostri e vostri rappresentanti, con lo scopo di monitorare l’attività politica locale ed informare i cittadini su quanto succede, nonchè ascoltare le loro proposte e stimolare la cittadinanza alla partecipazione “dal basso”.

      Stiamo radunando le forze qui ad Cerignola, ma in tutta Italia la miccia che Beppe Grillo ha acceso, sta per scoppiare….

      Grazie…e contiamo su di te per cambiare la nostra città!

      • caro antonio , questo comunicato doveva essere inserito dalla redazione negli articoli e non postato nei commenti , poi pure di altro argomento, pertanto ritengo, che ciò scritto da te , tra l’altro ti fai portatore di voce di fantomatici personaggi autonomi e chi lo sa, magari pure inesistenti, non ha alcun valore, così come si pone m5stelle e grillo “ALLA CHITICHELLA” ,mi chiedo dove volete andare? MA DIVENTATE PIU’ SERI! C’AVETE STUFATO

    30. Inaccettabile lista di infiltrati! Il “porcellum” e da “porcelli” e se le primarie hanno un valore “dimostratelo”! Ci ribelliamo!!!! Forza Elena!

    31. Antonio, vorrei solo rammentarti che fra gli incensurati vi sono molti più mafiosi che fra quelli censurati, anche se non bisogna fare di tutta un erba un fascio, La Finocchiaro in Puglia, e, perché non in Sicilia, la sua terra, forse perché il marito é indagato, ma tanto é il marito mica lei. Inoltre dici che vuoi fare una lista con un candidato sindaco, non collegato a nessun partito, questa é una fantasia, ma non perché hai torto, ma semplicemente che ai Comuni arrivano già pochi soldi, ma secondo te, se alla Regione c’é una forza politica di un qualsiasi schieramento, cosi non offendiamo nessuno, vuoi che i soldi li danno prima a te o ad altri comuni collegati alla loro lista, Sveglia Anto, ca l’acqua é poc e a paper nun galleggia

    32. giulio
      concordo sulla prima parte
      ma ti garantisco per esperienza personale, che quando il Nord, fu invaso dai primi sindaci leghisti, sconosciuti totalmente alla politica, tutti presero la cosa con ilarità e raccapriccio.
      In realtà fecero bene il loro lavoro, cancellando i vecchi personaggi delle politiche locali, e trasformando la maggior parte dei Comuni, ridotti allo stremo, in vere e proprie bomboniere.
      Ho vissuto questo periodo della mia vita, non l’ho letto su testate giornalistiche. Se ai comuni mancano soldi, i pochi che arrivano devono essere spesi bene, con gente onesta, seria e competente.
      E che soprattutto ami la propria città.
      ti saluto

    33. vedi enzo?
      il M5S invece ha piazzato e preparato cittadini che manderà in parlamento, collocati esclusivamente per ogni regione, non esiste che uno di una località sconosciuta vada a fare il politico lì

    34. Il problema è che purtroppo il m5s non ha preparato un bel niente, ma si pone nell’ambito del quadro politico nazionale esclusivamente per disturbare e non per costruire, l’Italia non ha bisogna di questi personaggi ora come ora, praticamente quello che fa a Cerignola il mpc, anzi solo il guru di quel movmento fa azione di disturbo e ostruzionismo (in maniera incondivisibile)

    35. Blasi il segretatio ha ritirato le dimissioni dopo qualche (piccola) correzione ed un confronto con Bersani.
      La Gentile rimane sesta.

    36. Ma stiamo ancora parlando di politica, ci preoccupiamo se il primo della lista delle primarie viene messo avanti – dietro – secondo me chiunque andrà al potere farà il proprio interesse ,come lo anno fatto fino adesso e lo rifaranno tutti questi politici corrotti. Per che questi politici non ci fanno fare 1 referendum e lasciar decidere a noi se i parlamentari sono troppi, i loro stipendi sono alti,ma fin quanto queste decisioni le prenderanno loro andremo sempre di male in peggio. E questa è l’ITALIA .

    Comments are closed.

    Ultimora

    ResUrb Music Lab, a Cerignola laboratori musicali all’insegna dell’inclusione

    Al via da Martedì 28 Maggio le iscrizioni gratuite ai laboratori musicali realizzati da...

    Blitz dei carabinieri a Cerignola: venti custodie cautelari per traffico di droga | Video

    https://youtu.be/t4p0QHj0s3w Il 23 maggio 2024, i Carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno dato esecuzione a...

    Web Marketing: cos’è e strategie

    Il nostro modo di comunicare, informarci e interagire è cambiato. Per le aziende vendere,...

    Aria di addio fra l’Audace Cerignola e Giancarlo Malcore

    È giunta al capolinea l’avventura di Giancarlo Malcore con la maglia dell’Audace Cerignola? L’interrogativo...

    Sgarro (Noi): protocollata mozione per l’istituzione di un salario minimo comunale

    Pubblichiamo di seguito e integralmente un comunicato stampa del consigliere comunale di opposizione, Tommaso...

    “Preferisco le stelle”, Tommy Dibari si racconta a Cerignola

    Continua il fitto cartellone di appuntamenti dello scrittore e psicologo barlettano Tommy Dibari che...

    Altro su lanotiziaweb.it

    ResUrb Music Lab, a Cerignola laboratori musicali all’insegna dell’inclusione

    Al via da Martedì 28 Maggio le iscrizioni gratuite ai laboratori musicali realizzati da...

    Blitz dei carabinieri a Cerignola: venti custodie cautelari per traffico di droga | Video

    https://youtu.be/t4p0QHj0s3w Il 23 maggio 2024, i Carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno dato esecuzione a...

    Web Marketing: cos’è e strategie

    Il nostro modo di comunicare, informarci e interagire è cambiato. Per le aziende vendere,...