More

    HomeEvidenzaPuglia, rimpasto in Giunta: nuove deleghe anche per Elena Gentile

    Puglia, rimpasto in Giunta: nuove deleghe anche per Elena Gentile

    Pubblicato il

    «Si è chiuso un ciclo politico. Credo che sia il contesto in cui va ripensata l’organizzazione dei lavori del governo regionale». Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, presentando oggi a Bari ai giornalisti il rimpasto di giunta fatto dopo l’elezione di alcuni assessori al parlamento. «C’è la necessità – secondo Vendola – di rendere più efficace l’azione di governo e c’è da considerare anche l’esito delle elezioni. Siamo ad un rimpasto abbastanza corposo». Il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, poi, ha annunciato la nuova giunta regionale: Angela Barbanente: vicepresidente e Assessore alla Qualità del Territorio con delega Assetto del Territorio, Beni Culturali, Politiche abitative, Urbanistica.

    Elena Gentile: Welfare, con delega alle Politiche di Benessere sociale e Pari Opportunità, Programmazione sociale ed integrazione socio-sanitaria, Programmazione Assistenza Territoriale e Prevenzione, Programmazione Assistenza Sanitaria e specialistica, Gestione accentrata e Finanza Sanitaria, Accreditamento e Promozione Sanitaria. Loredana Capone, Sviluppo economico. Leonardo Di Gioia: Bilancio con delega AA.GG., Contenzioso Amministrativo, Demanio e Patrimonio, Bilancio e Ragioneria, Finanze, Provveditorato ed Economato. Antonio Decaro: Infrastrutture e Mobilità con delega Reti e Infrastrutture per la mobilità, Verifiche e Controlli dei Servizi TPL, Lavori Pubblici Infrastrutture e Trasporti. Guglielmo Minervini: Politiche Giovanili, Trasparenza e Legalità con delega Politiche giovanili e cittadinanza sociale, Sport per tutti, Protezione Civile. Rosa Stanisci: Risorse Umane con delega al Personale e Organizzazione, EE.LL.. Leo Caroli: Lavoro. Fabrizio Nardoni: assessore alle Risorse Agroalimentari con delega Agricoltura, Alimentazione, Riforma Fondiaria, Caccia e pesca, Foreste. Alba Sasso: Formazione professionale. Silvia Godelli: Mediterraneo e cultura. Lorenzo Nicastro: Ambiente.

    3 COMMENTS

    1. quando si chiudono i “cicli” non si fanno i rimpasti.
      si stringe la mano, li si ringrazia, li si manda a casa e si cercano volti nuovi.

    2. Complimenti a Leo Digioia!!..
      Un vero volta bandiera!!
      Eletto nel PDL ed ora assessore nella giunta Vendola!!
      Complimenti anche a chi l’ha scelto!!..
      Sono disgustata!!

    Comments are closed.

    Ultimora

    Saccheggiarono 1500 prosciutti da una azienda udinese: arresti fra Cerignola e la Bat

    Nel corso della mattinata, nelle province di Milano, Foggia e Barletta-Andria-Trani, i Carabinieri della...

    La Scuola di Teatro del Roma di Cerignola in scena dal 28 al 31 maggio

    Dopo il grande successo della Stagione Teatrale il sipario del Roma Teatro di Cerignola...

    Rianimazione a rischio chiusura a Cerignola? L’allarme del Tribunale del Malato

    Cittadinanzattiva APS Puglia apprende proprio in queste ultime ore che il reparto di Rianimazione...

    Seminario di aggiornamento per le forze di Polizia e personale tecnico degli Umc a Cerignola

    Seminario di aggiornamento rivolto alle forze di polizia ed al personale tecnico degli UMC...

    Noi-Comunità in movimento sul problema dei medici di base a Cerignola

    Pubblichiamo di seguito una nota stampa del presidente dell'associazione politica Noi-Comunità in movimento, avv....

    “Per costruire una comunità inclusiva”, incontro a Cerignola presso Palazzo di Città

    Ha avuto luogo nella mattinata di venerdì 24 maggio, nell’Aula Consiliare di Palazzo di...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Saccheggiarono 1500 prosciutti da una azienda udinese: arresti fra Cerignola e la Bat

    Nel corso della mattinata, nelle province di Milano, Foggia e Barletta-Andria-Trani, i Carabinieri della...

    La Scuola di Teatro del Roma di Cerignola in scena dal 28 al 31 maggio

    Dopo il grande successo della Stagione Teatrale il sipario del Roma Teatro di Cerignola...

    Rianimazione a rischio chiusura a Cerignola? L’allarme del Tribunale del Malato

    Cittadinanzattiva APS Puglia apprende proprio in queste ultime ore che il reparto di Rianimazione...