More

    HomeSportBasketSabato a due facce nella palla a spicchi: bene l'Udas, perde l'Olimpica

    Sabato a due facce nella palla a spicchi: bene l’Udas, perde l’Olimpica

    Pubblicato il

    Il fine settimana cestistico per le formazioni ofantine riporta una vittoria e una sconfitta, fra rimonte spettacolari e beffe che lasciano il segno. Il campionato di Serie C regionale maschile ha proposto, nella ottava giornata di ritorno, la trasferta della Castellano Udas contro l’Athletic Castellana. Il quintetto iniziale dei biancazzurri ritrova la sua fisionomia con Sierra, Susbielles, Francesco D’Arrissi (al rientro dopo la squalifica), il fratello Vincenzo e Lele Di Nanni; l’inizio degli ospiti è buono, ma i padroni di casa spinti da Rivizzigno, Allegretti e Cipulli non sono disposti a lasciarsi ipnotizzare e giocano bene sotto plancia ed in attacco, portandosi a casa il primo quarto 29-23. L’inizio della seconda frazione non cambia il tema (per ora) del match, l’Athletic sospinto dai suoi tifosi arriva fino a +12, ma poi si sveglia Hugo Sierra, che si inventa dei canestri al limite dell’impossibile, raddrizzando una situazione che sembra compromessa e aiutato ottimamente dai suoi compagni di reparto, porta la Castellano Udas a chiudere all’intervallo lungo sul 43-46. Avvio del terzo quarto e favorevole ai biancazzurri ofantini, con Vincenzo D’Arrissi e Sierra che dai tre punti non ne sbagliano una, arrivando al sorpasso che si concretizza nel finale della terza frazione (65-67). Ancora qualche piccola sofferenza nell’ultimo tempo, ma Susbielles, Francesco D’Arrissi, Rizzi e Di Nanni mettono la loro firma sul risultato finale, 87-96. Adesso si attende una settimana di allenamento duro, per preparare la sfida con la vicecapolista Ruvo, in programma domenica prossima 10 Marzo al Palasport Nando Dileo, vincente in casa (80-64) sul Santeramo.

    CLASSIFICA ALLA VENTITREESIMA GIORNATA

    Andrea Pasca Nardò 40; Tecno Switch Ruvo, Bk Ceglie 36; Castellano Udas Cerignola 34; Adria Bari 32; Valentino Castellaneta 26; Barile Terlizzi, Murgia Santeramo, Invicta Brindisi 24; Eagles Brindisi 22; Bk Fasano 18; New Basket Lecce 16; Athletic Castellana 14; Fbk Trani 12; Bari Bk College 8; Assi Brindisi 2.

    L’ultima giornata della regular season in Serie D maschile, si chiude con la beffa per l’Olimpica Basket Solenergy, battuta al supplementare, 91-90, dal Webbin Manfredonia. Che fosse una partita difficile lo si sapeva sin dalla vigilia, ma lo spettacolo da entrambe le parti è stato davvero emozionante: sempre avanti nel punteggio, i ragazzi di coach Carano avevano bisogno di riscattarsi, dopo il ko nel derby dell’andata, ma si complicano la vita nella parte finale con un paio di falli ingenui, rimettendo in corsa i garganici ed arrivando alla sirena dell’ultimo quarto sul 78-78. Nel supplementare, un altro regalo ofantino alla Webbin (fallo evitabilissimo) consente i due tiri dalla lunetta per il 91-90 finale. Così si chiude la prima parte del campionato, con l’Olimpica che ha chiuso al primo posto del girone A con 30 punti, frutto di quindici vittorie e due sole sconfitte: si aspetta adesso l’abbinamento con le squadre del girone B, probabile che le squadre da affrontare potrebbero essere Lecce, Mesagne e Monopoli. Nei prossimi giorni, con l’ufficializzazione degli accoppiamenti, vi spiegheremo come si svolgeranno questi ingarbugliati Playoff.

    CLASSIFICA FINALE PRIMA FASE 

    Olimpica Solenergy Cerignola, Nuova Alius San Severo 30; Webbin Angel Manfredonia 28; Diamond Foggia 24; Angiulli Bari, Sunshine Bk Vieste 18; Libertas Altamura 16; Bulls Bari, Wake Up New Basket Barletta 8; Olympia Rutigliano 0.

    Ultimora

    “Pietra di Scarto” e “Tavola Valdese” per l’inclusione socio lavorativa delle persone in esecuzione penale

    E’ partito ad ottobre 2023 “In me non c’è che futuro”, il nuovo progetto...

    Carta europea della disabilità, più diritti e meno burocrazia

    Carta europea della disabilità. Procede spedito l’iter verso la sua realizzazione. Avanzamenti concreti anche...

    Continua l’installazione di dossi artificiali sulle strade di Cerignola

    Continua in modo capillare l’installazione di nuovi dossi artificiali per il rallentamento di auto...

    Audace Cerignola, Tisci dovrebbe restare al suo posto ma adesso tutti sotto esame

    Sono ore di riflessione in casa Audace Cerignola, dopo il ko interno inaspettato di...

    Si separano le strade della Flv Cerignola e di coach Pino Tauro

    «La ASD FLV Cerignola comunica di aver risolto consensualmente il rapporto di collaborazione sportiva...

    Torna a vincere la Flv Cerignola, superata 3-1 l’Ancis Villaricca

    Torna al successo dopo quattro sconfitte consecutive e nella gara più opportuna la Flv...

    Altro su lanotiziaweb.it

    “Pietra di Scarto” e “Tavola Valdese” per l’inclusione socio lavorativa delle persone in esecuzione penale

    E’ partito ad ottobre 2023 “In me non c’è che futuro”, il nuovo progetto...

    Carta europea della disabilità, più diritti e meno burocrazia

    Carta europea della disabilità. Procede spedito l’iter verso la sua realizzazione. Avanzamenti concreti anche...

    Continua l’installazione di dossi artificiali sulle strade di Cerignola

    Continua in modo capillare l’installazione di nuovi dossi artificiali per il rallentamento di auto...