More

    HomeEvidenzaScoperto villino a luci rosse a Manfredonia

    Scoperto villino a luci rosse a Manfredonia

    Pubblicato il

    «Manfredonia – Anita bellissima, raffinatissima curve seducente estremamente calda disponibilissima…». È l’annuncio che per quel tempo compariva su quotidiani locali che ha destato l’attenzione della polizia che in un villino di Siponto ha scoperto due cittadine brasiliane che si dedicavano alla prostituzione. Clienti delle donne uomini di tutte le età di Manfredonia e del circondario garganico, operai, disoccupati, pensionati ma anche soggetti facoltosi. Una delle due, di 60 anni, già in passato destinataria di un provvedimento di espulsione è stata arrestata.

    Le indagini sono ancora in corso: gli inquirenti, infatti, intendono scoprire se dietro le brasiliane ci sia un’associazione che si dedica allo sfruttamento della prostituzione. Lo scorso anno gli agenti del commissariato di Manfredonia avevano scoperto alcuni cittadini colombiani, un uomo e una donna, che gestivano un’attività di prostituzione in un appartamento di via Volta, nel centro sipontino. La polizia vuole chiarire se anche in questo caso ci sia qualche organizzazione o altre persone dedite allo sfruttamento delle due brasiliane. (Luca Pernice, Corriere del Mezzogiorno)

    7 COMMENTS

    1. perchè la targa della macchina(cliente) la coprite e invece il viso della prostituta viene lasciato visibile?? se è privacy, è privacy per tutti

      • Si tratta di quella che tecnicamente viene definita “foto di repertorio”, ovvero una foto che fa riferimento all’argomento oggetto dell’articolo ma che non è specifica dei fatti in questione.
        Redazione

    2. Ma perché dietro queste straniere dev’esserci sempre qualche banda criminale.. Molte volte è che il lavoro onesto non l’ingozz..

    3. scoperto mhaaa.zona industriale cerignola via manfred ex srale 98 ss16 pieno nulla mhaaa
      ness fa nulla villino nascosto trovano

    Comments are closed.

    Ultimora

    Presunte violenze al carcere di Foggia: tornano in libertà sei agenti della penitenziaria indagati

    Il Tribunale del Riesame di Bari ha rimesso in libertà sei dei dieci agenti...

    Audace Cerignola, con la Virtus Francavilla una delle ultime chiamate per i playoff

    Battute conclusive nel girone C di serie C: in programma la 36^ e terzultima...

    La Polizia Postale di Foggia sequestra oltre 40mila euro a due soggetti per truffa

    La Sezione Operativa per la Sicurezza Cibernetica di Foggia, al termine di una attività...

    Dal 15 aprile al via il calendario di disinfestazione e derattizzazione a Cerignola

    Con l'arrivo della primavera e delle alte temperature, l'amministrazione Comunale di Cerignola, come di...

    “Al cuore della democrazia”, verso la cinquantesima Settimana Sociale dei Cattolici in Italia

    Si svolgerà giovedì, 18 aprile 2024, a partire dalle ore 19,30, nel salone “Giovanni...

    Precisazioni del MISAAC sullo sciopero degli assistenti all’autonomia e comunicazione

    Pubblichiamo di seguito e integralmente una rettifica richiesta dal MISAAC, da parte del Portavoce...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Presunte violenze al carcere di Foggia: tornano in libertà sei agenti della penitenziaria indagati

    Il Tribunale del Riesame di Bari ha rimesso in libertà sei dei dieci agenti...

    Audace Cerignola, con la Virtus Francavilla una delle ultime chiamate per i playoff

    Battute conclusive nel girone C di serie C: in programma la 36^ e terzultima...

    La Polizia Postale di Foggia sequestra oltre 40mila euro a due soggetti per truffa

    La Sezione Operativa per la Sicurezza Cibernetica di Foggia, al termine di una attività...