More

    HomeNotizieAttualitàScrivo per...denunciare quanto accaduto nella festa del quartiere San Samuele

    Scrivo per…denunciare quanto accaduto nella festa del quartiere San Samuele

    Pubblicato il

    All’interno della rubrica “Scrivo per…”, dedicata ai cittadini cerignolani, oggi vi proponiamo una mail giunta in redazione, della nostra lettrice Anna, la quale denuncia lo scempio della festa nel quartiere San Samuele di Cerignola. Di seguito il documento integrale.

    Il 28 e 29 settembre si è tenuta “La festa del quartiere San Samuele”. Il tutto si è svolto a cominciare dalle 16,15 di sabato con musica ad altissimo volume e in serata il concerto di musica napoletana neomelodica. La domenica sera siamo stati “dilettati” dalla presenza assordante di un presentatore/presentatrice che ha animato l’evento con battute allusive ed irrispettose soprattutto per la presenza di minori. In altri contesti tale genere di intrattenimento sarebbe stato censurato per il cattivo gusto e l’assenza di una finalità culturale che stimoli davvero gli abitanti del quartiere. In qualità di contribuente di questo Comune mi chiedo: Era proprio necessario questo spreco di denaro pubblico? Non sarebbe stato più proficuo destinare queste risorse al sostentamento delle famiglie bisognose della città? Le famiglie in difficoltà economica certamente non si sfamano con i lazzi e le moine delle ballerine! Consiglio per il prossimo anno: organizzatori ed amministratori locali se tanto vi piace questo genere di eventi finanziatelo con i vostri soldi e nelle vostre abitazioni poiché la maggior parte dei residenti del quartiere certamente non ha richiesto tale festa!