More

    HomeNotizieAttualitàVideo | Commercianti: «Siamo stati minacciati!»

    Video | Commercianti: «Siamo stati minacciati!»

    Pubblicato il

    «Siamo stati minacciati sia stamattina che ieri». Questa la triste verità, dichiarata ai microfoni de lanotiziaweb.it, di una commerciante di Cerignola che, come tanti cittadini titolari di esercizi commerciali, è da stamane in presidio davanti a Palazzo di Città. «Siamo qui per trovare un accordo con il Sindaco e con il Questore perché siamo stati minacciati sia stamattina che ieri da un gruppo di persone che evidentemente si sono staccate dal corteo e dalla manifestazione civile e pacifica. Noi commercianti siamo assolutamente sotto la stessa pressione fiscale e abbiamo gli stessi problemi che hanno gli agricoltori e gli operai e tutti gli altri. Però non possiamo permetterci uno sciopero ad oltranza e soprattutto non possiamo permetterci di essere minacciati dai nostri concittadini».

    Il Sindaco solo in queste ore sta incontrando alcuni rappresentanti dei commercianti, che chiedono di risolvere al più presto la situazione, anche per salvaguardare le vendite di Natale. Infatti questa protesta col passare delle ore sta assumenti i tratti di una “rivolta” con mille motivazioni. Infatti si sono uniti alla manifestazione diversi gruppi che nulla hanno a che fare con gli intenti originari del “9 dicembre”. A questo si sono poi aggiunti gruppi, anche di natura politica, con “personali” risentimenti nei confronti della politica e di questa amministrazione. Nelle prossime ore ulteriori aggiornamenti.