Sportweb
pub_728_90

L’assessore Lapiccirella risponde al consigliere Longo

i più letti

Via Nizza al collasso, urge intervento sulla viabilità

Non serve una grande intelligenza e neppure un pensiero particolarmente raffinato per comprendere - già prima - che un...

Polizia arresta giovane cerignolano per tentato furto d’auto

Nella giornata di ieri 8 dicembre u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola,...

Nuovo appuntamento con la Scuola di Formazione Socio Politica “Giorgio La Pira”

Si terrà sabato, 14 dicembre 2019, con inizio alle ore 16, nel Salone “Giovanni Paolo II” della Curia Vescovile...

Palazzo di città
Palazzo di città

Riceviamo e pubblichiamo una nota stampa dell’assessore alla Sicurezza e Legalità, Maria Carmela Lapiccirella, nella quale risponde agli interrogativi posti dal consigliere comunale e capogruppo del Partito Democratico Longo, riguardo i lavori di ristrutturazione ed adeguamento di otto edifici scolastici della città. Pur interessandosi alla questione, l’assessore consiglia al componente del Consiglio di rivolgere le sue osservazioni agli assessori alla Trasparenza e ai Lavori Pubblici, perché più attinenti alla materia. Di seguito il documento integrale.

Egr. Cons. Longo

innanzitutto ritengo doveroso scusarmi per il ritardo nella risposta alle sue domande inoltrate con la nota in oggetto, esso è stato causato dai tempi necessari per l’approfondimento della questione presso i vari Uffici. Ho letto con molta attenzione i quesiti a me rivolti e La ringrazio per aver sottoposto alla mia attenzione i fatti ivi elencati che, per la verità, non erano stati oggetto dei miei affari sino ad allora. E dunque, per quanto io mi sia affannata a cercare una risposta attinente al mio Settore, devo francamente ritenere assolutamente fuori dalla mia competenza gli eventi descritti nella richiamata nota. Con ogni probabilità, la denominazione di assessorato alla sicurezza e legalità, deve aver portato a ritenere la questione di mia competenza ma la legalità di cui io mi occupo è quella strettamente connessa alle attribuzioni del Corpo di Polizia Municipale e null’altro. Assolutamente non inerente gli atti amministrativi e dirigenziali di tutti i Settori di Palazzo di Città, ma unicamente attinente alla legalità del cittadino, intesa non nella forma estesa di delinquenza e micro criminalità, bensì in quella più ristretta quali atti di vandalismo, traffico stradale e pedonale, legalità nelle scuole contro il bullismo, ecc. Ritengo pertanto che, per competenza, le Sue osservazioni ed i relativi quesiti, debbano essere rivolti all’Assessore alla trasparenza (peraltro più volte citata nei quesiti) ed all’Assessore alla Manutenzione e Lavori Pubblici. Spero di poterLe essere utile in altra occasione e nel ringraziarLa per l’attenzione, colgo l’occasione per augurarLe un felice anno nuovo.

L’Assessore alla Sicurezza e Legalità

Avv. Maria Carmela Lapiccirella

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

LetteraTour, ultimo appuntamento incentrato su J. K. Rowling

Ultimo appuntamento di questo LetteraTour edizione del 2019. E quale modo migliore per concludere, se non quello di dare...

LETTERA | «Dovremmo imparare a dire grazie al personale di Pronto Soccorso»

«Dovremmo imparare a dire grazie a tutto il personale che lavora in Pronto Soccorso». Così si legge in una lettera giunta presso questa redazione...

Anziani e battaglieri, per i pensionati di Foggia un 2020 di nuove lotte

“I pensionati foggiani guardano al futuro, certo, e lo costruiscono ogni giorno nelle famiglie in cui rivestono un ruolo importante, talvolta fondamentale per le...

“Un libro per tutti”, antologia delle poesie finaliste alle edizioni del Premio Zingarelli

L’Associazione Artistico-Culturale “Motus” in collaborazione con l’Associazione LiberaMente Aps Circolo di Cerignola, in occasione del bando per la XII edizione del Premio Letterario Nazionale...

Via Nizza al collasso, urge intervento sulla viabilità

Non serve una grande intelligenza e neppure un pensiero particolarmente raffinato per comprendere - già prima - che un Mc Drive attrae parecchio e...