pub_728_90
Sportweb

Cerignola, toni esagitati durante un controllo della Municipale

i più letti

Cerignola, tre arresti dei Carabinieri: eseguiti provvedimenti restrittivi per condanne da scontare

Nei giorni scorsi i carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno eseguito sei provvedimenti restrittivi emessi dall’Autorità Giudiziaria nei confronti...

Scende dalla macchina e viene gambizzato. Vittima un 44enne demolitore di Cerignola

E’ rimasto ferito nella mattinata di ieri un 44enne del posto, raggiunto da un colpo di pistola al polpaccio....

Dopo lo scioglimento per mafia, Rino Pezzano vuole candidarsi alla regione

Dopo lo scioglimento e il successivo commissariamento per infiltrazioni mafiose è partita - già da diversi mesi - la...
Vito Balzano
Caporedattore, giornalista. Laureato in Scienze della Comunicazione Sociale, Istituzionale e Politica. Dottore di Ricerca in Dinamiche Formative ed Educazione alla Politica.

vigili_urbani_polizia_municipaleE’ accaduto stamane, in pieno centro, quando alcuni ragazzi, durante un controllo formale, hanno aggredito prima verbalmente e poi fisicamente alcuni agenti di Polizia Municipale. Luogo incriminato la piazza antistante l’ingresso comunale del comando della Polizia Municipale e la Scuola Secondaria “Pavoncelli”. Erano le 11.00 circa quando alcuni agenti notavano movimenti sospetti di un gruppo di ragazzi nei pressi della scuola. Giunti sul posto hanno operato un formale controllo dei documenti e hanno chiesto cosa stessero facendo li. Da qui sono volate le prime parole non ripetibili alle quali è seguita un’aggressione fisica ai danni degli operatori comunali. Gli agenti si sono difesi e hanno bloccato due ragazzi, trasportandoli al comando per le formalità di rito e l’acquisizione delle generalità. Dopo l’enfasi del momento, nel comando, i ragazzi a mente fredda hanno fatto ammenda del proprio comportamento, scusandosi con gli agenti. Dopo circa mezz’ora sono stati rilasciati senza alcuna conseguenza.

Precisazione Comando di Polizia Municipale In merito ai fatti accaduti stamane nei pressi del comando di Polizia Municipale, gli agenti intervenuti hanno precisato alcuni passaggi, dichiarando che, diversamente dalle prime versioni rilasciate dal comando stesso che parlavano di una aggressione fisica ai loro danni, si è trattato in realtà di un semplice alterco verbale che si è placato dopo pochi minuti quando gli agenti hanno sedato verbalmente i giovani spiegando loro i motivi del controllo, ricevendo anche le scuse da questi. Nessuna aggressione fisica e verbale, ma solo toni esagitati.  

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Infertilità femminile: al “Tatarella” di Cerignola nuove tecniche diagnostiche

Le coppie con problemi di sterilità oggi hanno una opportunità in più di diagnosi. È la Sonoisterosalpingografia (SHSG). Unico centro...

Cerignola e i due volti della Giornata della Memoria

Cerignola rivive anche nella Giornata della Memoria, ieri 27 gennaio, le sue contraddizioni. Una città dai due volti, che ha raccontato due storie diverse,...

Memoria e impegno per la legalità, appuntamento a Cerignola con Pinuccio Fazio

Si terrà a Palermo, il prossimo 21 marzo, la XXV edizione della Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie,...

In Capitanata «il pericolo vero è la borghesia mafiosa»

La quarta mafia nelle sue articolazioni (Società, mafia garganica e mafia cerignolana) e poi quella zona grigia che si innerva intorno a malaffare professioni,...

Dopo lo scioglimento per mafia, Rino Pezzano vuole candidarsi alla regione

Dopo lo scioglimento e il successivo commissariamento per infiltrazioni mafiose è partita - già da diversi mesi - la ricollocazione di alcuni membri di...