Sportweb
pub_728_90

FOTO | Monte Sant’Angelo, spari contro saracinesca dirigente Comune: un arresto

i più letti

Incidente mortale sulla statale 16bis tra camion e auto: un morto

E' di un morto il bilancio del grave incidente verificatosi sulla 16 Bis tra Orta Nova e Cerignola in...

Due percettori di reddito di cittadinanza lavoravano in nero: scoperti dal Nil a Cerignola e Margherita di Savoia

Nel corso degli accessi ispettivi che hanno interessato i comuni della Provincia di Foggia e della Bat territorialmente di...

Recuperati a Cerignola mezzi da lavoro rubati nel milanese, identificate due persone

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cerignola hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto...

Rignanese BartolomeoI Carabinieri della Compagnia di Manfredonia  hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P del Tribunale di Foggia su proposta della locale Procura della Repubblica, traendo in arresto RIGNANESE Bartolomeo, quarantenne allevatore di Monte Sant’Angelo, gravemente indiziato dei reati di danneggiamento, porto e detenzione illecita di arma da guerra.

Il provvedimento restrittivo è l’esito delle indagini svolte dal Nucleo Operativo dell’Arma di Manfredonia avviate a seguito dell’inquietante atto intimidatorio subito dall’Architetto Giampiero Bisceglia, dirigente dell’Ufficio Tecnico del Comune di Monte Sant’Angelo nella serata del 1° marzo di quest’anno, quando ignoti malfattori esplodevano trenta cartucce con fucile automatico AK47 “Kalashnikov” all’indirizzo della saracinesca di un garage di proprietà del professionista, crivellando di colpi i serramenti e l’auto custodita all’interno.

Secondo quanto emerso dalle investigazioni l’azione si sarebbe volta in serata, in un orario in cui la presenza di persone per strada è ancora alta, segno della sfrontatezza ed efferata volontà di delinquere dei responsabili, utilizzando inoltre un potente fucile mitragliatore, tristemente noto alle cronache come micidiale arma utilizzata dalla criminalità per il compimento di azioni delittuose di ogni genere.

I Carabinieri, unendo le informazioni carpite da attività tecnica e preziose testimonianze, sono riusciti a formare un coerente quadro indiziario in grado di ricostruire la vicenda e identificare gli autori.

Oltre a Bartolomeo RIGNANESE, è stato, infatti, individuato un altro soggetto quale correo nell’azione delittuosa, identificato nel defunto Ivan ROSA, trentasettenne di Monte Sant’Angelo, ucciso in un agguato il 19  marzo mentre si recava presso la sua masseria in località Bosco Quarto.

Da quanto emerso dall’attività d’indagine l’azione delittuosa sarebbe da ricondurre al tentativo di intimidire il funzionario del Comune di Monte Sant’Angelo al fine di ottenere benefici personali di natura economica, quali posti di lavoro o partecipazione ad appalti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Incidente mortale sulla statale 16bis tra camion e auto: un morto

E' di un morto il bilancio del grave incidente verificatosi sulla 16 Bis tra Orta Nova e Cerignola in...

Due percettori di reddito di cittadinanza lavoravano in nero: scoperti dal Nil a Cerignola e Margherita di Savoia

Nel corso degli accessi ispettivi che hanno interessato i comuni della Provincia di Foggia e della Bat territorialmente di competenza, nella settimana dal 13...

Recuperati a Cerignola mezzi da lavoro rubati nel milanese, identificate due persone

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cerignola hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto per “ricettazione” un 33enne marocchino...

L’IISS Pavoncelli arricchisce la sua offerta formativa pensando agli adulti

L'Istituto, retto dal professore Pio Mirra, presenta il nuovo corso per adulti dell’indirizzo Agraria, agroalimentare e agroindustria. Con Delibera di Giunta n.54 del 21...

Quattro interdittive antimafia a Cerignola. Altrettante a Manfredonia e una a Vieste

Sono quattro i provvedimenti antimafia adottati dalla Prefettura di Foggia nei confronti di aziende e imprese di diversi settori operanti a Cerignola. Si tratta dell’impresa...