pub_728_90
Sportweb

Consiglio: passa il Consuntivo, ma è rissa sull’Italtecno

i più letti

Cerignola, colpi di pistola in via Trinitapoli: ferito un 44enne

Con alcuni colpi di pistola è stato ferito un uomo a Cerignola in mattinata. E' successo in via Trinitapoli,...

Nascondeva cocaina fra le cassette della frutta, ai domiciliari 33enne di Cerignola

Nella giornata di ieri 24 gennaio u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola...

Incidente mortale sulla statale 16bis tra camion e auto: un morto

E' di un morto il bilancio del grave incidente verificatosi sulla 16 Bis tra Orta Nova e Cerignola in...

consiglio_comunale_in_tempo_realeAGGIORNAMENTO ORE 20.00 Il consiglio comunale comincia con più di un’ora di ritardo, alle 17.30 circa, per una protesta dei dipendenti della Italtecno, capeggiati da Debenedictis, proprietario della suddetta società. In buona sostanza, la società lamenta il mancato pagamento di alcune fatture anche, ma non solo, dal comune di Cerignola. Dopo l’inno, Agostino Debenedictis chiede di parlare all’assise e ne ottiene facoltà. Nel suo breve inciso ricorda come il problema dei mancati pagamenti sia una questione vitale per la società, oggi più che mai, poiché una cartella di Equitalia giunta alla direzione della Italtecno reca cifre che le casse societarie non riescono a sostenere, soprattutto per gli insoluti. Rimarca, inoltre, l’inopportunità di alcune parole scaturite dai banchi dell’opposizione verso la sua persona. Il sindaco, quindi, interviene con le sue comunicazioni ricordando l’impegno fattivo della propria Amministrazione nel far fronte al problema Italtecno, derivante anche da un più grande problema economico che non riguarda solo Cerignola. Inoltre, ricorda anche la questione lavoro in città, sottolineando l’intervento nella questione dei dipendenti della Publisys. Ancora, chiede a gran voce che il tema si tratti in modo pacifico, pur riconoscendo la difficoltà nel mantenere la calma in certi momenti, raccomandando il rispetto che va riposto verso l’assise, i componenti della giunta, e i consiglieri, siano essi di maggioranza o d’opposizione. Infine, dichiara come abbia già richiesto al Prefetto di Foggia di riunire in un tavolo tutti i responsabili di questa situazione, per trovare insieme una soluzione efficace. Curiello, vista la particolarità del momento, chiede una sospensione della seduta per accogliere le rimostranze dei dipendenti e capire come agire, per proseguire con il Consiglio comunale. I minuti di pausa, però, raccontano una cronaca non troppo tranquilla, con i toni accesi della discussione: il dirigente Saracino, accerchiato dai manifestanti, è subito affiancato dalle forze dell’ordine; in un battibecco successivo, il consigliere d’opposizione Marinelli è colpito al volto da un manifestante. Grazie, anche, all’intervento delle stesse forze dell’ordine, si ristabilisce la calma e riprende la seduta consiliare. Si passa così a discutere i due punti all’Ordine del Giorno: approvazione del rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2013 e il riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio. Questi ultimi passano con l’approvazione della maggioranza per intero, eccetto Laguardia che ha abbandonato prematuramente l’aula. Via libera in seguito anche all’approvazione del rendiconto 2013: l’accapo passa con 16 voti favorevoli della maggioranza e i sette contrari delle opposizioni (infatti, mancavano all’appello l’indipendente Paparella, i piddini Dalessandro, Tonti e Ruocco, e Ratclif de La Cicogna. Alle 19.30 circa, il Presidente Natale Curiello dichiara chiusa l’assise.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Sanremo 2020, l’hairstylist Michela Russo porta la sua creatività e competenza nella kermesse

Michela Russo, titolare del salone Michela Russo Parrucchieri di Cerignola porta a Sanremo estro e professionalità per offrire, insieme...

Maltrattamenti e lesioni sulla moglie, un arresto della Polizia a Cerignola

Nella giornata di ieri 24 gennaio u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola, su richiesta della sala operativa...

Cerignola, colpi di pistola in via Trinitapoli: ferito un 44enne

Con alcuni colpi di pistola è stato ferito un uomo a Cerignola in mattinata. E' successo in via Trinitapoli, intorno alle 10,00. Un 44enne...

Cerignola-Brindisi per riscattare la sconfitta dell’andata: i gialloblu non possono rallentare ancora

Continuare sulla propria strada, allungando la striscia di risultati utili in atto ma allo stesso tempo tornare ad incassare il bottino pieno: questa l'incombenza...

Rinforzo under a centrocampo per l’Audace Cerignola: dal Potenza ecco Nembot

Colpo under messo a segno dall'Audace Cerignola: ingaggiato il senegalese Hemrick Yacine Nembot, centrocampista, classe 2000. Nella prima parte di stagione, ha vestito la...