More

    HomeEvidenzaAlfieri, Tribuzio e Tralli i primi volti nuovi per la Libera Virtus...

    Alfieri, Tribuzio e Tralli i primi volti nuovi per la Libera Virtus formato B2

    Pubblicato il

    A pochi giorni dall’inizio della preparazione, fissata per il 1° settembre al pala “Dileo”, la Libera Virtus Cerignola rompe gli indugi e rende noti alcuni degli acquisti che comporranno la rosa per la stagione 2014/2015, con alle porte la prima, storica partecipazione al campionato di B2. Prima ancora dei volti nuovi, è necessario partire dalle conferme: i tecnici Michele Drago e Cosimo Dilucia, più il capitano Mina Annese e la cerignolana Veronica De Meo tra le giocatrici. La società saluta e ringrazia per la professionalità profusa le altre atlete che hanno vestito la maglia gialloblu nel passato torneo, augurando le migliori fortune sportive, mantenendo intatto nella mente e nel cuore un gruppo che ha regalato delle incredibili emozioni. I primi tre acquisti messi a segno dalla dirigenza assicurano alla formazione ofantina qualità, esperienza e determinazione: fattori notevoli per l’esordio assoluto alla ribalta del volley nazionale. Si parte dalla regista Virginia Alfieri, un eccellente colpo di mercato in un ruolo che spesso può fare la differenza. La palleggiatrice classe 1982 è reduce dalla vittoria del campionato di B1 con la Volalto Caserta e nella sua carriera vanta trascorsi di rilievo come Altamura, Sala Consilina (A2), Brindisi, Vigolzone e Molfetta (B1) e Lavello in B2, solo per citarne qualcuno. La barese, oltre a possedere un tocco sopraffino nell’innescare le attaccanti, costituisce un valico molto ostico da superare a muro, con i suoi 182 cm di altezza: senso della posizione e gran velocità nella distribuzione del gioco le altre peculiarità della nuova alzatrice virtussina.

    Un gradito ritorno in campo è quello di Pia Tribuzio, cerignolana doc e sulla quale non ci sono molte presentazioni da fare: il 33enne libero si rimette in gioco difendendo i colori della sua città, avendo risposto con entusiasmo alla chiamata del sodalizio locale, e fornirà la sua esperienza espressa in giro per l’Italia (Siracusa, Brindisi, Pontecagnano in B1), avendo raggiunto il punto più alto della carriera nella massima serie -ha giocato a Castellana Grotte, in A1-. Pia sarà il faro in seconda linea: rapidità, elasticità ed affidabilità, per un elemento di comprovata maestria nella guida del reparto difensivo. Il posto 3 nel sestetto titolare sarà invece occupato da Angela Tralli: la centrale materana del 1988 (alta 182 cm), esibisce un curriculum di tutto rispetto. La scorsa stagione a Montescaglioso, in precedenza ha indossato le casacche di Marsala, Molfetta e Lavello, sempre tra B1 e B2. La Tralli è stata compagna di squadra dell’Alfieri e conosce molto bene il primo allenatore Drago: oltre a queste componenti tecniche, la serietà ed il progetto proposto dalla dirigenza hanno convinto appieno la giocatrice, molto valida sia a muro che in attacco. Una Libera Virtus che si presenterà ai nastri di partenza della B2 con l’intenzione di ben figurare, volontà dimostrata dai nomi evidenziati. Infine, la prima squadra avrà il nome di Cav Libera Virtus, grazie all’accordo stretto con l’impresa di produzione e vendita di materiali inerti per l’edilizia.

    Ultimora

    Procuratore Bari, «Puglia nuova terra dei fuochi»

    «Parlare della Puglia come di nuova terra dei fuochi è un dato di realtà,...

    Questione ruolo Savino Bonito, Metta si rivolge al Prefetto e al Garante della Protezione Dati

    Secondo dichiarazioni rilasciate negli ultimi giorni da un consigliere comunale di maggioranza e trapelate...

    L’importanza del filtro dell’olio: quando sostituirlo?

    Come riconoscere le problematiche legate al filtro dell’olio? È una delle componenti più importanti...

    I bookmaker non AAMS e la legge italiana: cosa bisogna sapere

    Immergersi nel vasto e complesso universo del gambling online è un'avventura che richiede non...

    Audace Cerignola, indetta la “giornata gialloblù” in occasione del match con l’Avellino

    L’Audace Cerignola si tuffa nel rush finale della stagione regolare, per cercare di ottenere...

    “Pietra di Scarto” presenta “Sfruttamento e Caporalato in Italia” a cura di Marco Omizzolo

    Si svolgerà venerdì 1° Marzo a partire dalle ore 18.30 presso Palazzo Fornari a...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Procuratore Bari, «Puglia nuova terra dei fuochi»

    «Parlare della Puglia come di nuova terra dei fuochi è un dato di realtà,...

    Questione ruolo Savino Bonito, Metta si rivolge al Prefetto e al Garante della Protezione Dati

    Secondo dichiarazioni rilasciate negli ultimi giorni da un consigliere comunale di maggioranza e trapelate...

    L’importanza del filtro dell’olio: quando sostituirlo?

    Come riconoscere le problematiche legate al filtro dell’olio? È una delle componenti più importanti...