More

    HomeNotizieCronacaCerignola, maltratta il padre per estorcere denaro: arrestato 41enne

    Cerignola, maltratta il padre per estorcere denaro: arrestato 41enne

    Pubblicato il

    Morde il padre per estorcere denaro: è accaduto a Cerignola. Un uomo di 41 anni, disoccupato, da cinque anni maltrattava il proprio genitore per sottrargli denaro. Alla fine l’uomo non ce l’ha fatta più arrivando alla sofferta e dolorosa denuncia del figlio poiché la situazione familiare era divenuta ormai insostenibile. I Carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Foggia su richiesta della Procura della Repubblica. Manette per il 41enne di Cerignola gravemente indiziato dei reati di estorsione continuata e maltrattamenti in famiglia. Il provvedimento restrittivo è il risultato dell’attività d’indagine svolta dai Carabinieri a seguito della denuncia sporta dal padre dell’arrestato. L’uomo ha raccontato che ormai da oltre cinque anni subiva reiterati atti di violenza fisica e minacce da parte del figlio disoccupato, ogni qualvolta negasse le continue richieste di denaro di quest’ultimo. I Carabinieri, riscontrati i fatti esposti nella denuncia attraverso alcune testimonianze e la certificazione medica attestante le aggressioni subite, hanno arrestato il 41enne cerignolano.

    1 COMMENT

    1. Che tristezza, metti al mondo un figlio e ti senti l’uomo più felice del mondo.
      Questo poi ti aggredisce, ti maltratta e il mondo ti cade addosso.
      Che il Signore illumini il ragazzo, augurando loro che un giorno e speriamo presto, si abbraccino forte e che di tutto questo rimanga solo….amore e basta.
      Auguri a questa povera gente sfortunata.

    Comments are closed.