More

    HomeEvidenzaLuca Reddavide sta con Allamprese: "Subito primarie nel centrodestra"

    Luca Reddavide sta con Allamprese: “Subito primarie nel centrodestra”

    Pubblicato il

    Riceviamo e pubblichiamo di seguito una nota stampa di Luca Reddavide, Consigliere comunale oggi in forza al Nuovo Centro Destra, nella quale ci s’interroga sull’opportunità delle primarie nella compagine di centrodestra per decidere il prossimo candidato Sindaco alle comunali 2015. Ecco il documento completo.

    “L’attuale opposizione del centrosinistra celebra, anche se con qualche difficoltà, le sue primarie per scegliere il proprio candidato Sindaco per le elezioni del 2015. Mi chiedo cosa vieti al centrodestra di interrogare anch’esso il suo elettorato, dimostrando quella democraticità e trasparenza, che spesso è mancata negli ultimi vent’anni” è la presa di posizione del Consigliere comunale del Nuovo Centro Destra di Cerignola Luca Reddavide. “Il centrodestra è solito, durante i suoi anni di governo cittadino, allontanare il proprio elettorato con scelte amministrative dolorose e impopolari condite dall’assenza totale di comunicazione politica da parte dei partiti della coalizione” commenta il consigliere centrista “E’ giunto il momento di un cambio di marcia e, anche di scelte finalmente democratiche e partecipate e non effettuate nelle solite segrete stanze foggiane o baresi. Per questo, senza alcun dubbio, do il mio totale sostegno alla battaglia per le elezioni primarie cominciata dal collega Allamprese. Ritengo che il punto di partenza debba essere proprio il regolamento scritto da Allamprese, che condivido nei termini e nelle finalità, e che può rappresentare un buon punto di partenza per una discussione seria e partecipata”. Lancio, quindi, la sfida agli amici consiglieri di maggioranza, ai partiti della coalizione, alle liste civiche che si vorranno formare e a tutti gli uomini e donne che si riconoscono nel centrodestra e che sognano una città migliore. Avviamo il ricambio generazionale ridando la parola al nostro elettorato. Vediamo chi davvero vuole cambiare e chi invece preferisce essere telecomandato dall’esterno. Primarie subito!” conclude il consigliere comunale Reddavide.

    27 COMMENTS