More

    HomeNotizieCronacaNuova rapina in Farmacia: nessuno stop al crimine (per ora)

    Nuova rapina in Farmacia: nessuno stop al crimine (per ora)

    Pubblicato il

    Ancora una rapina, ancora ad una farmacia, ancora alla Farmacia Ruocco. Sono da poco passate le 17,00 quando due uomini fanno irruzione nella Farmacia del dott. Ruocco sita in via Don Minzoni. Entrano dal retro, dalla parallela, per evitare l’ingresso blindato di cui si è dotata la farmacia dopo gli eventi criminosi dei mesi scorsi, armati di pistole. Rubano poche centinaia di euro mentre una delle dipendenti ha un collasso e va in ospedale. Sul luogo sono intervenuti gli uomini del locale commissariato. Non si arresta la lunga scia del crimine che vede protagonista la città. «È passato quasi un anno dalla autoconvocazione presentata dal sottoscritto per affrontare il problema sicurezza a Cerignola. Sempre rimandata». Questo il breve commento di Gianni Ruocco, titolare dell’esercizio. Il tutto mentre in Comune Vice Sindaco, Assessore alla Sicurezza e alcuni esercenti si incontravano per parlare di sicurezza.

    8 COMMENTS

    1. Fino a quando una rapina verrà punita con al max la detenzione ai domiciliari…non basteranno incontri,ed altro a fermare questi delinquenti!Pene severissime con detenzione in carcere fuori regione di appartenenza..forse potrebbe servire a qualcosa!

      • purtroppo le forze dell’ ordine hanno le mani legate anche loro. Sarebbe bello arrestare questi balordi e farli espiare la pena al nord. Mi chiedo perché i reati aumentano sempre di più e nessuno (che può “politici”) fanno qualcosa di veramente serio invece di fare solo propaganda ?

    2. bisogna finire di girare la testa pensando ‘tanto non tocca me’. Quando si assiste a queste scene, bisogna collaborare con le forze dell’ordine fornendo utili informazioni, solo cosi riusciremo a debellare questa microcriminalità spicciola. Ama e fai amre la nostra Cerignola.

    3. ma a ttt la popolazione italiana nn possono dare gli stipendi dei politici cosi più nessuno ruba e si vive meglio

    4. Venite a rapinare il mio negozio vi aspetto però non mi date mai le spalle o 2 pistole con me o vegghia parte pori fior o cambsand

    5. ma non avevano istituito il poliziotto o il carabiniere di quartiere?
      dott. Ruocco, esistono le guardie giurate, metterci una nelle sue farmacie sarebbe da deterrente a questi episodi criminosi…
      purtroppo questi balordi sono in continuo aumento e noi cittadini onesti dobbiamo combatterli con la legalità aspettando che qualcosa cambi.

    Comments are closed.

    Ultimora

    Nove titoli regionali a Bari per l’Asd Skating Cerignola

    Nel weekend del 13 e 14 aprile, presso il Palazzetto Capocasale di Bari, si...

    Cerignola, vandalizzata la fontana del Parco “Baden Powell”: marmi divelti e gettati in acqua

    Interi pezzi di marmo spaccati, divelti e gettati in acqua: è quanto accaduto nei...

    Dercole sull’amministrazione Bonito: «ennesimo episodio di parentopoli»

    «Ennesimo episodio di parentopoli dell’Amministrazione della legalità: assunto in Comune il cugino del vice...

    Campi assetati in tutta la regione, CIA Puglia: “La siccità sta ‘bruciando’ la nostra agricoltura”

    Dalla punta più a nord della regione al lembo di terra più a sud,...

    Tratto Foggia-Cerignola della statale 16, Conversano: «Si faccia manutenzione al più presto»

    Pubblichiamo di seguito e integralmente, una nota stampa del consigliere di maggioranza del Comune...

    Audace Cerignola, tris alla Virtus Francavilla che tiene vive le speranze playoff

    Riassapora il successo l’Audace Cerignola, con una prestazione autoritaria davanti al pubblico del “Monterisi”...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Nove titoli regionali a Bari per l’Asd Skating Cerignola

    Nel weekend del 13 e 14 aprile, presso il Palazzetto Capocasale di Bari, si...

    Cerignola, vandalizzata la fontana del Parco “Baden Powell”: marmi divelti e gettati in acqua

    Interi pezzi di marmo spaccati, divelti e gettati in acqua: è quanto accaduto nei...

    Dercole sull’amministrazione Bonito: «ennesimo episodio di parentopoli»

    «Ennesimo episodio di parentopoli dell’Amministrazione della legalità: assunto in Comune il cugino del vice...