More

    HomeNotizieCronacaViolenza e maltrattamenti, un arresto a Cerignola

    Violenza e maltrattamenti, un arresto a Cerignola

    Pubblicato il

    I Carabinieri della Stazione di San Ferdinando di Puglia hanno rintracciato ed arrestato MATEI MARIUS ION, 27 anni, in quanto colpito da ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa lo scorso novembre dal GIP presso il Tribunale di Foggia, per aver commesso violenza sessuale di gruppo e sequestro di persona insieme ad altri 2 complici, di cui uno già identificato ed un altro in corso di identificazione, ai danni di una loro connazionale di 29 anni. La vittima, che si trovava in Italia per cercare lavoro, è stata avvicinata dal MATEI, il quale le prometteva di portarla dal suo datore e mettere una buona parola affinché potesse lavorare. Da allora iniziava il calvario per la donna che veniva sequestrata e tenuta in un casolare, dove il suo carnefice faceva giungere gli altri due aguzzini i quali, a turno, abusavano di lei per due giorni. La vittima, approfittando di una distrazione dei suoi carcerieri, riusciva a scappare ed a raggiungere la caserma dei Carabinieri e raccontare l’accaduto. Le indagini, basate su riconoscimenti fotografici e analisi dei tabulati che hanno collegato tra di loro i colpevoli e questi con il luogo di commissione del delitto, hanno portato all’identificazione di due dei tre carnefici. La vittima è stata lasciata alle cure di personale specializzato del vicino Centro Antiviolenza. Le ricerche del MATEI si sono protratte per mesi in quanto lo stesso aveva lasciato l’Italia per sottrarsi alla cattura. Recentemente vi ha fatto ritorno e poco dopo l’arrivo presso la sua abitazione, costantemente monitorata, i Carabinieri hanno fatto irruzione e lo hanno assicurato alla Giustizia. Continuano incessantemente le indagini per catturare il complice già individuato ed identificare il terzo stupratore. L’arrestato è stato associato al carcere di Foggia.

    I Carabinieri della Stazione di Cerignola, a seguito di richiesta di pronto intervento, sono giunti su quella che sembrava una comune lite familiare, rivelandosi poi, invece, una storia cruenta di violenze ed abusi che andava avanti da tempo. Al termine dell’attività d’indagine il reo è stato identificato in FUCCI ROCCO, 63 anni. Lo stesso è stato tratto in arresto in flagranza di reato per avere, con più condotte reiterate nel tempo, maltrattato la propria consorte, costringendola a diversi ricoveri in ospedale. L’ultimo episodio è stato il più grave in quanto l’uomo aveva aggredito la moglie a colpi di bastone e solo grazie all’intervento del figlio, che riusciva a disarmare il padre ed allertare subito i Carabinieri, non ci sono state più gravi conseguenze. I successivi accertamenti dei Carabinieri, correlati dalle testimonianze di vicini e parenti e dalla documentazione medica del pronto soccorso, hanno permesso di ricostruire la dinamica dei fatti ed il quadro completo della situazione di violenza in cui versava la famiglia. L’arrestato è stato associato al carcere di Foggia.

    Ultimora

    Cerignola, il 25 luglio la “Pastasciutta antifascista” su Terra Aut

    Giovedì 25 luglio 2024 a partire dalle ore 20.30 Terra Aut a Cerignola ospita...

    Sabato 20 luglio va in scena a Cerignola l’Aufidus Summer Fest

    Sulle rive del fiume Ofanto, una giornata di Sport e Musica per celebrare e...

    Cerignola, un “World Cafè” con la comunità LGBTQ+ per demolire gli stereotipi

    Si svolgerà giovedì 18 luglio 2024 alle ore 18.00, a Cerignola presso Caffè Bramo (Via Don...

    Cerignola, potenziati i collegamenti bus per gli aeroporti di Foggia e Bari

    Grazie alla collaborazione tra il Comune di Cerignola, la Regione Puglia e Cotrap-Metauro Bus,...

    Cerignola vola su Sky Sport per la tappa dell’International Beach Soccer

    «Stanco ma soddisfatto per la riuscita di questo fantastico evento che ha visto la...

    Via alla campagna abbonamenti dell’Audace Cerignola per la stagione 2024/25

    La S.S. Audace Cerignola comunica che a partire dalle ore 15.00 prenderà il via...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Cerignola, il 25 luglio la “Pastasciutta antifascista” su Terra Aut

    Giovedì 25 luglio 2024 a partire dalle ore 20.30 Terra Aut a Cerignola ospita...

    Sabato 20 luglio va in scena a Cerignola l’Aufidus Summer Fest

    Sulle rive del fiume Ofanto, una giornata di Sport e Musica per celebrare e...

    Cerignola, un “World Cafè” con la comunità LGBTQ+ per demolire gli stereotipi

    Si svolgerà giovedì 18 luglio 2024 alle ore 18.00, a Cerignola presso Caffè Bramo (Via Don...