martedì, 4 Agosto - 04:51
Pubblicità
Sportweb
Zampetti 728
pub_728_90

Don Ciotti a Cerignola: “Senza verità non si costruisce giustizia”

Il Coordinatore Nazione dell’Associazione “Libera, nomi e numeri contro le mafie”, Don Luigi Ciotti, è giunto a Cerignola lo scorso fine settimana ospite di due Cooperative Sociali, “Pietra di Scarto” e “Alter Eco”, titolari di due terreni confiscati alla mafia, e accompagnato dai fedelissimi uomini della scorta e da Daniela Marcone, Referente del Coordinamento provinciale di Libera, ha visitato personalmente il Presidio cittadino di Libera “Hiso Telaray”, coordinato da Don Pasquale Cotugno, e due beni confiscati alla malavita locale: il primo in contrada Toro gestito dalla cooperativa guidata da Pietro Fragasso, dove esiste un laboratorio della legalità intitolato a Francesco Marcone direttore dell’ufficio registro di Foggia assassinato il 31 marzo 1995, un terreno di circa 3 ettari dove si produce la Bella di Cerignola e sede dei numerosi campus estivi organizzati dal presidio locale di Libera e dall’Arci. Il secondo a tre chilometri da Cerignola gestito da “Alter Eco” di Vincenzo Pugliese, intitolato a Peppino Impastato, e anche qui si produce olio e inoltre si lavora in sinergia con le scuole per il recupero di ragazzi svantaggiati.

Don Ciotti li ha visitati entrambi esprimendo parole di incoraggiamento per i ragazzi e spronandoli ad agire attivamente per combattere il potere mafioso. «Ci tenevo a venire per  vedere le vostre realtà – ha affermato don Ciotti ai volontari di Libera Cerignola – per i ritorni che avevo di questo fermento che oggi è più che mai fondamentale per costruire un noi con responsabilità. Voi siete un segno di speranza in un territorio con le sue positività  ma anche con le sue contraddizioni. Sono venuto  per esprimervi il mio affetto e la mia stima e per incoraggiarvi a proseguire in una strada che oggi  è tutta  in salita».

Gli fa eco il Responsabile cittadino di Libera, Don Pasquale Cotugno: «La visita di don Luigi Ciotti – si legge nella nota stampa del presidio cittadino a firma Rita Oratore – incoraggia e sostiene un gruppo, una rete che stiamo cercando di formare a livello locale per diventare ogni giorno sempre più testimoni di giustizia e legalità in un territorio dove la mafia, la criminalità diventa modello culturale  cui aderire. Don Ciotti per noi incarna un modo di vivere il Vangelo che ci spinge sempre di più a diventare cristiani credibili e coerenti e cittadini attivi e responsabili di una società che ci appartiene e che dobbiamo difendere».

Questo slideshow richiede JavaScript.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta
Joe Zampetti 300

Ultim'ora

Giuseppe Conte a Cerignola: «Dobbiamo creare il deserto intorno alle mafie»

Storica visita del premier Giuseppe Conte a Cerignola, città frequentata da bambino nella quale per la prima volta ritorna...

Oggi in Puglia nove casi di Covid-19, in Capitanata un positivo e un decesso

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi lunedì...

Presentato il nuovo piano ospedaliero della regione Puglia: +1255 posti letto, raddoppiate terapie intensive

“Abbiamo varato il nuovo piano ospedaliero della Puglia con 1255 posti letto in più raddoppiando le terapie intensive. Siamo riusciti a convincere il ministero...

Audace Cerignola, sul mercato occhi puntati su centrocampo e attacco

Con gli ingaggi ufficiali di Esposito, Amabile, Leonetti, Silletti e Allegrini che si vanno ad aggiungere alle conferme di Syku, De Cristofaro, Russo, Tricarico...

La Pallavolo Cerignola iscritta ufficialmente alla serie C

La SSD a.r.l Pallavolo Cerignola comunica di essere ufficialmente iscritta alla Serie C 2020-2021. Il sodalizio fucsia, capeggiato dal presidente Matteo Russo, ha depositato...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Coronavirus, Cerignola con più di 21 positivi. Oggi altri 6 casi in Capitanata

Cerignola è contrassegnata come zona amaranto nel bollettino regionale diramato alle 14,30 di oggi. Degli otto casi odierni positivi...

Giuseppe Conte a Cerignola: «Dobbiamo creare il deserto intorno alle mafie»

Storica visita del premier Giuseppe Conte a Cerignola, città frequentata da bambino nella quale per la prima volta ritorna...

Oggi in Puglia nove casi di Covid-19, in Capitanata un positivo e un decesso

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito...