pub_728_90
Sportweb

Prima divisione: la Fuoricorsocafè Udas resta al secondo posto

i più letti

Cerignola, sorpreso a spacciare cocaina in pieno centro: arrestato un incensurato

I Carabinieri della Sezione Operativa del NORM della Compagnia di Cerignola hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione...

Sequestrato fucile e un migliaio di cartucce detenuti illegalmente

Nella giornata di martedì 5 dicembre u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola...

Bonito replica a Metta. Duello elettorale? «tu non ci sarai, perché sarai dichiarato incandidabile»

Dopo la querela di Franco Metta all'indirizzo di Francesco Bonito, proprio l'ex-onorevole non si esime dal replicare all'ex-Sindaco. «L'amministrazione Metta...

Seconda vittoria consecutiva per la Fuoricorsocafè Udas, che coincide con la prima giornata del girone di ritorno del campionato di Prima divisione maschile di pallavolo, dopo il ko contro la capolista Trinitapoli. In trasferta contro il Volley Bovio Foggia, i ragazzi di mister Dalessandro portano a casa i tre punti con un secco tre a zero, con i parziali di: 16-25; 21-25 e 16-25. Il risultato netto non deve far pensare ad una passeggiata per gli ofantini: la partita è risultata più ostica del previsto perché giocata in trasferta e in orario mattutino, in una palestra dalle dimensioni ridotte rispetto al Pala “Nando Dileo”, contro una squadra di giovani pronti a lottare su ogni palla. Si aggiungano soprattutto le diverse defezioni che l’Udas ha dovuto registrare: assenze forzate per problemi personali del jolly Lupo, della banda Donvito e all’ultimo momento del capitano Monaco. Mister Dalessandro è così costretto a correre ai ripari, inserendo fin dall’inizio il giovane Tricarico al centro, in coppia con Caputo (non al meglio della condizione per una infiammazione al ginocchio che ormai lo tormenta da inizio stagione); di banda i due laterali Spano (capitano per l’occasione) e Valerio; lo stesso Dalessandro al palleggio con Raddato opposto e Amato libero.

I biancazzurri non esprimono il miglior gioco che si era visto nell’ultima uscita contro il San Severo: troppi errori in battuta ed in attacco riportano spesso i foggiani in partita, ma il maggiore tasso tecnico e l’esperienza dei cerignolani permettono comunque il controllo sui tre set disputati. Da registrare gli ingressi in campo di Magaldi -impiegato per la prima volta da centrale- al posto di Tricarico al secondo set e dei due prodotti della “cantera udassina” Prudente ed il libero Dipinto, rispettivamente su Valerio ed Amato. Le contemporanee vittorie con lo stesso punteggio (sempre 3-0) del Trinitapoli sul Vico del Gargano e del San Giovanni Rotondo sul Volley Capitanata, lasciano inalterata la classifica, con i casalini in vetta alla classifica e Fuoricorsocafè Udas e garganici appaiati al secondo posto. La prossima partita si disputerà sabato, tra le mura amiche del Pala “Nando Dileo”, contro il Lucera attualmente al quarto posto, che però in questo turno è stato battuto in casa per tre set a due, dalla Mondosportbet Fenice. Obbligatori i tre punti per rimanere agganciati al gruppetto di vertice.

CLASSIFICA ALLA DECIMA GIORNATA

Casalvolley Trinitapoli 27; Asd Volleysangiovanni, Fuoricorsocafè Udas Cerignola 22; Volleyball Lucera 16; Mondosportbet La Fenice Cerignola 15; Volley Bovio Foggia 6; Polisportiva San Pietro Vico 5; Volley Capitanata 4; Virtus Volley San Severo 3.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

“Infinito Pop”, Trifone Gargano ospite dell’IISS Pavoncelli

Nonostante i doppi turni continuano le attività programmate all’IISS Pavoncelli…venerdì 6 dicembre ospite il prof. Trifone Gargano, docente di...

“Com’eri vestita?”, mostra itinerante al Cav “Titina Cioffi” dal 10 al 12 dicembre

Nelle giornate del 10, 11 e 12 Dicembre, il Centro Antiviolenza Titina Cioffi di Cerignola, in collaborazione con l’Associazione Sud Est Donne, ospiterà la...

Inarrestabile Ares Flv, è bottino pieno anche a Castellana Grotte (1-3)

L'Ares Flv Cerignola sale sull'ottovolante: il derby a Castellana Grotte contro la Zero5 va alle foggiane per 1-3 (15-25; 25-18; 22-25; 20-25 i parziali)...

Sequestrato fucile e un migliaio di cartucce detenuti illegalmente

Nella giornata di martedì 5 dicembre u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola e del Reparto prevenzione Crimine...

Cerignola, sorpreso a spacciare cocaina in pieno centro: arrestato un incensurato

I Carabinieri della Sezione Operativa del NORM della Compagnia di Cerignola hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di...