giovedì, 20 Febbraio - 21:35
Sportweb
pub_728_90

Cerignola, due rapine sulla A14 nella notte

i più letti

Tragedia in zona Convento. Si lancia nel vuoto e muore

E' accaduto in pieno centro, in zona Convento, nella mattinata di oggi. Una donna si è lanciata nel vuoto...

Vessazioni e minacce alla madre per acquistare droga, i carabinieri arrestano 34enne di Cerignola

I carabinieri di Cerignola hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal Gip del Tribunale...

Sequestrata dalla Polizia autodemolizione con numerosissimi componenti di mezzi pesanti rubati

Scoperta centrale di riciclaggio di automezzi pesanti a Cerignola. La Polizia di Stato controlla una ditta di autodemolizioni e...
Vito Balzano
Caporedattore, giornalista. Laureato in Scienze della Comunicazione Sociale, Istituzionale e Politica. Dottore di Ricerca in Dinamiche Formative ed Educazione alla Politica.

Nella notte appena trascorsa sono state messe a segno due rapine, a distanza di un’ora, in due aree di servizio dell’Autostrada A14 nei pressi di Cerignola, a distanza quasi ravvicinata. Il primo colpo, intorno alle ore 2, ha riguardato la stazione di servizio “Saline ovest” in direzione sud nei pressi di Cerignola: 3 persone, a volto coperto e armate di pistola, hanno fatto irruzione minacciando i dipendenti ma si sono trovati davanti una volante della polizia stradale. Immediatamente sono scappati e la rapina è fallita.

Sorte differente, invece, solo un’ora più tardi, presso l’area di servizio “Daunia Nord”, in direzione opposta, nei pressi di Foggia. Questa volta, infatti, il colpo è andato a segno; ad agire due rapinatori, a volto coperto e armati di pistola, i quali hanno fatto irruzione e minacciando i presenti sono riusciti a portare via numerosi gratta e vinci, più diverse stecche di sigarette per un valore di circa 300 euro, prima di scappare a bordo di una Ford di colore grigio.

Sui due casi indaga la Polizia Stradale che, al momento, esclude qualsiasi connessione tra gli episodi. Si stanno visionando i filmati delle telecamere a circuito chiuso delle due stazioni colpite, dopo aver raccolto le testimonianze dei presenti, per fare piena luce sugli accaduti e, soprattutto, raccogliere conferme utili circa gli autori delle rapine.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Intimidazione a dirigente comunale, la ferma condanna della Chiesa di Cerignola

In una nota congiunta, Mons. Luigi Renna (Vescovo di Cerignola-Ascoli Satriano) e don Pasquale Cotugno (Vicario Foraneo di Cerignola)...

Cerignola, nelle campagne i carabinieri rinvengono armi, munizioni e droga

Un’altra robusta attività di controlli e rastrellamenti ha consentito ai carabinieri di Cerignola di rinvenire e sequestrare armi, munizioni, stupefacenti e vario materiale tipicamente...

Proiettile dietro la porta. Nel mirino un dirigente comunale

Un proiettile in Comune, posizionato dietro la porta di uno dei dirigenti. Si tratta di Michele Prencipe, dirigente ai Lavori Pubblici. Sarebbe infatti stato...

Sanità, Dattoli e Piazzolla indagati per gli appalti ai Riuniti

L’ipotesi è che quattro appalti milionari della sanità siano stati truccati per favorire due professionisti e altrettante imprese. Il sospetto è che questo sia...

Caporalato, Coldiretti Puglia: si paga più la bottiglia del pomodoro in essa contenuto

Quando si acquista una passata al supermercato costa più la bottiglia che il pomodoro contenuto. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti diffusa...