venerdì, 21 Febbraio - 07:13
Sportweb
pub_728_90

Ratti ed insetti, Lionetti: «Proseguiranno gli interventi di disinfestazione»

i più letti

Tragedia in zona Convento. Si lancia nel vuoto e muore

E' accaduto in pieno centro, in zona Convento, nella mattinata di oggi. Una donna si è lanciata nel vuoto...

Cerignola, nelle campagne i carabinieri rinvengono armi, munizioni e droga

Un’altra robusta attività di controlli e rastrellamenti ha consentito ai carabinieri di Cerignola di rinvenire e sequestrare armi, munizioni,...

Vessazioni e minacce alla madre per acquistare droga, i carabinieri arrestano 34enne di Cerignola

I carabinieri di Cerignola hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal Gip del Tribunale...

L’Assessore all’Ambiente, Antonio Lionetti, fa pervenire in redazione una nota stampa, che di seguito integralmente riportiamo. Al centro della stessa, i molteplici avvistamenti di ratti ed insetti in più parti della città, con relative preoccupazioni da parte dei cittadini: l’Amministrazione proseguirà gli interventi di derattizzazione e disinfestazione, con un impegno a migliorare anche la raccolta dei rifiuti.

L’Amministrazione comunale ha piena consapevolezza e considerazione del tormento patito da diversi cittadini per la sconsiderata diffusione di ratti e insetti vari. Rassicuriamo tutta la cittadinanza che non siamo indifferenti all’angoscioso problema. Da giorni si sta provvedendo ad una disinfestazione e sanificazione straordinaria delle fogne cittadine. Nei primi giorni di luglio è stato effettuato un primo intervento straordinario di derattizzazione in Villa comunale. Nel periodo tra il 13 ed il 20 luglio la SIA ha completato il 5° ciclo di disinfestazione e derattizzazione cittadina, che ha interessato tutto il centro abitato, le Borgate e la Zona Industriale, e per la metà del mese di agosto verrà effettuato un 6° ciclo.

Siamo persuasi che qualche miglioramento si apprezzerà nei giorni a venire, ma è evidente che il problema non è di facile soluzione. È utile precisare che la disinfestazione da ratti e insetti avviene per mezzo di esche rodenticide e specifici insetticidi, strumenti utili per una riduzione della popolazione dei roditori infestanti, ma non come soluzione definitiva dell’infestazione. Per una soluzione duratura del problema è necessario eliminare i fattori ambientali che favoriscono l’infestazione stessa (disponibilità di acqua, di alimenti ricoveri o luoghi idonei allo riproduzione). L’individuazione dei luoghi ove i roditori e gli insetti trovano cibo e rifugio costituisce sempre e comunque la base di partenza per tutte le azioni di lotta. In tal senso, l’Amministrazione si sta prodigando per migliorare il servizio di raccolta dei rifiuti. Inoltre, si stanno inviando diffide a provvedere ad una rapida pulizia e disinfestazione ai proprietari di suoli e di immobili lasciati incustoditi da tempo.

Tutti i cittadini sono chiamati a collaborare, comunicando formalmente al Comando dei VV.UU. luoghi e residenze a rischio, che saranno puntualmente controllati. Ove fossero constatati evidenti casi di cattiva igiene, non si esclude l’interessamento dell’Ufficiale sanitario, per l’adozione di specifici provvedimenti in materia di sanità pubblica.

 Antonio Lionetti, Assessore all’Ambiente

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Intimidazione a dirigente comunale, la ferma condanna della Chiesa di Cerignola

In una nota congiunta, Mons. Luigi Renna (Vescovo di Cerignola-Ascoli Satriano) e don Pasquale Cotugno (Vicario Foraneo di Cerignola)...

Cerignola, nelle campagne i carabinieri rinvengono armi, munizioni e droga

Un’altra robusta attività di controlli e rastrellamenti ha consentito ai carabinieri di Cerignola di rinvenire e sequestrare armi, munizioni, stupefacenti e vario materiale tipicamente...

Proiettile dietro la porta. Nel mirino un dirigente comunale

Un proiettile in Comune, posizionato dietro la porta di uno dei dirigenti. Si tratta di Michele Prencipe, dirigente ai Lavori Pubblici. Sarebbe infatti stato...

Sanità, Dattoli e Piazzolla indagati per gli appalti ai Riuniti

L’ipotesi è che quattro appalti milionari della sanità siano stati truccati per favorire due professionisti e altrettante imprese. Il sospetto è che questo sia...

Caporalato, Coldiretti Puglia: si paga più la bottiglia del pomodoro in essa contenuto

Quando si acquista una passata al supermercato costa più la bottiglia che il pomodoro contenuto. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti diffusa...