martedì, 18 Febbraio - 19:50
Sportweb
pub_728_90

Chiara Moscardelli per l’ultimo appuntamento di “Una Pinta di Libri”. Bilancio più che positivo per l’intera kermesse

i più letti

Vittorio Brumotti e Striscia la Notizia a San Samuele | Video

All'interno della puntata odierna di "Striscia la Notizia", è andato in onda il servizio realizzato da Vittorio Brumotti nel...

Effettuate rilevazioni a Palazzo Lelli. Dopo l’incendio al vaglio le condizioni della struttura

Dopo l'incendio in viale Usa e l'ordinanza di inagibilità e di sgombero, questa mattina i primi rilievi. Di fatto...

Questa sera Cerignola su “Striscia la Notizia”. Brumotti a San Samuele

Stasera Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) torna a occuparsi dei luoghi che dovrebbero essere di tutti, ma...
Mimmo Sienahttp://www.facebook.com
Classe 1972, responsabile della gestione e realizzazione dei giornali radio, responsabile della redazione sportiva, amo lo sport, collaboratore de lanotiziaweb.it per gli altri sport ed i principali eventi cittadini.

Si è chiusa martedì scorso l’iniziativa “Una Pinta di Libri” organizzata dal Safarà di Cerignola in collaborazione con le associazioni “OltreBabele” e “Made In Blu”. Una piccola iniziativa partita a Luglio che con il passare delle settimane ha richiamato l’attenzione della città diventando un appuntamento consolidato, unito anche al piacere di passare la serata in compagnia di una buona birra. Di ciò ne è soddisfatta Maria Scaringella dell’Associazione “Made In Blu” che in esclusiva per lanotiziaweb.it racconta: “E’ stata una bella esperienza, ringrazio l’associazione Oltrebabele ed il locale gestito da Nicola Lopane che ci hanno dato la possibilità di presentare questo evento; c’è una Cerignola che vuole cambiare, crescere e questi incontri lo hanno ampiamente dimostrato. Fondamentale la preziosa opera dell’associazione diretta da Rossella Bruno operante su questo territorio, e non escludiamo una nostra partecipazione alla prossima Fiera del Libro dell’editoria e del Giornalismo”.

L’ospite che ha concluso la rassegna, martedì scorso è stata Chiara Moscardelli con il suo libro “Quello che non ti aspetti” ed è la stessa autrice a spiegarne la trama: “Un libro con sfumature tinte di giallo, con un mistero da risolvere, una impiegata che lavora in una multinazionale che un giorno investe un uomo in bicicletta. Qualche tempo dopo si presenta il nuovo presidente dell’azienda con un altro nome e lei sospetta sia colui che ha investito; avrà contro gli amici ma lei determinata andrà fino in fondo. Parlare di comicità ed ironia è fondamentale ed aiuta a distaccarsi dalle cose di ogni giorno – conclude la Moscardelli -; aiuta a viverle con leggerezza”.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

“Scrivo per…” la disponibilità e il buon cuore della famiglia Lanotte, nonostante il disastro

La rubrica "Scrivo per...", dedicata alla segnalazioni e riflessioni dei lettori, torna per raccontare un lato di grande umanità...

Coldiretti Puglia: in provincia di Foggia 973mila giornate di lavoro da stagionali stranieri

E’ ottenuto da mani straniere più di ¼ del Made in Italy a tavola, con oltre 973mila giornate di lavoro fornite da lavoratori stagionali...

Sull’incendio parlano i commissari: «abbiamo lavorato per ridurre i disagi»

«Abbiamo da subito lavorato per ridurre i disagi dei condomini di Palazzo Lelli e stiamo quotidianamente operando per risolvere nel più breve tempo possibile...

Gentile candidata di diritto? Foggia non vuole e Cerignola obbedisce: ecco Cicolella

E' guerra in casa Pd per le candidature alle regionali 2020. Con la conferma da parte di Elena Gentile a scendere in campo -...

Palazzo Lelli, tecnici a lavoro. Possibile rientro nel week-end, intanto famiglia dorme in auto

Alcuni dormono per strada, altri sono ospiti di familiari; ricevono aiuti qua e la mentre le istituzioni paiono disinteressarsi dell'accaduto. E' questo il triste...