pub_728_90
Sportweb

FOTO | Cerignola, scuole terra di nessuno: furti all’alba in due diversi istituti

i più letti

Scende dalla macchina e viene gambizzato. Vittima un 44enne demolitore di Cerignola

E’ rimasto ferito nella mattinata di ieri un 44enne del posto, raggiunto da un colpo di pistola al polpaccio....

Cerignola, tre arresti dei Carabinieri: eseguiti provvedimenti restrittivi per condanne da scontare

Nei giorni scorsi i carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno eseguito sei provvedimenti restrittivi emessi dall’Autorità Giudiziaria nei confronti...

Nascondeva cocaina fra le cassette della frutta, ai domiciliari 33enne di Cerignola

Nella giornata di ieri 24 gennaio u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola...
Vito Balzano
Caporedattore, giornalista. Laureato in Scienze della Comunicazione Sociale, Istituzionale e Politica. Dottore di Ricerca in Dinamiche Formative ed Educazione alla Politica.

Dopo l’atto vandalico che ha interessato pesantemente l’Istituto Comprensivo “Padre Pio”, due furti, uno dei quali andato in porto, sono stati perpetrati all’alba di oggi ai danni di due scuole della città di Cerignola. Alle ore 4 circa del mattino, infatti, alcuni malviventi si sono introdotti nell’edificio dell’Istituto Tecnico Commerciale “Dante Alighieri”, infrangendo una vetrata sul retro e accedendo alla sala multimediale; una volta dentro hanno provato a strappare un proiettore e alcune casse audio, senza successo, prima di darsi alla fuga grazie all’allarme anti-intrusione scattato prontamente. Sull’apparecchiatura, rovinata dal tentato furto, sono rimaste impresse anche delle macchie di sangue, derivanti probabilmente dalle ferite che il malvivente si è procurato nel tentativo, poi fallito, di rubare il proiettore.

(Fotogallery a cura di Mimmo Siena)

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il Dirigente del plesso, Salvatore Mininno, racconta come non si tratti della prima volta: «Sono rammaricato per quanto accaduto, sintomo di una emergenza sociale che, oggi più che mai, non può essere presa alla leggera; non è la prima volta che la nostra scuola viene presa di mira. Nel giugno scorso, infatti, altri due tentativi hanno messo a dura prova l’istituto».

E l’ondata criminosa non si è arrestata alle prime ore di questa mattina quando, alcuni malviventi, alle 6.40, hanno fatto irruzione nei locali del 2° Circolo “Marconi”, sempre a Cerignola, nella stanza che ospita l’Associazione Nazionale Carabinieri, facendo razzia di materiali quali bici (marcate con logo e scritte dell’associazione, ndr.) e una radio.

(Fotogallery a cura di Mimmo Siena)

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il Presidente, Marcello Fortarezza, in esclusiva a lanotiziaweb.it, racconta l’accaduto: «Stamane, appena è scattato l’allarme, ci siamo subito fiondati qui per verificare l’accaduto e abbiamo constatato, nostro malgrado, che a essere interessata dal furto è stata esclusivamente la nostra sede. Io chiedo almeno che ci vengano restituite le due bici che, per come composte e marcate, sono inutilizzabili per loro, a meno di apposite modifiche e cancellature. Il nostro sospetto, ora, ricade su qualche vandalo della zona; infatti, noi la sera, intrattenendoci da queste parti, cerchiamo di tenere un certo ordine pubblico, soprattutto tra i molti giovani che scorrazzano a bordo di motorini. Evidentemente questo potrebbe essere un avvertimento perché diamo fastidio».

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Dopo lo scioglimento per mafia, Rino Pezzano vuole candidarsi alla regione

Dopo lo scioglimento e il successivo commissariamento per infiltrazioni mafiose è partita - già da diversi mesi - la...

Gli studenti del Pavoncelli dei corsi Meccanica e Moda rientrati dalla formazione in Emilia Romagna

E’ terminata la formazione in alternanza scuola lavoro nell’ambito del progetto Pon “A tutta Meccanica” e “Creando s’impara” per gli studenti del Pavoncelli, dopo...

Il big match in due puntate va a Melendugno, Pallavolo Cerignola sconfitta 3-1

Termina con la vittoria per 3-1 della New Optics Melendugno l’attesa sfida valevole per la 13° e ultima giornata del girone di andata del...

“Storie da tè”, serata nel segno del crime con Romano De Marco

Si è rivolto agli appassionati del genere crime il primo appuntamento del 2020 delle “Storie da tè”, il ciclo di incontri letterari ospitato da...

Cerignola, tre arresti dei Carabinieri: eseguiti provvedimenti restrittivi per condanne da scontare

Nei giorni scorsi i carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno eseguito sei provvedimenti restrittivi emessi dall’Autorità Giudiziaria nei confronti di altrettante persone, per reati...