Sportweb
pub_728_90

Al via “L’Importante è Ridere”. Si parte l’8 dicembre con Giobbe Covatta

i più letti

Un cerignolano alla guida delle Fiamme Gialle del Lazio: è il Generale di Divisione Rosario Lorusso

Avvicendamento al Comando Regionale Lazio della Guardia di Finanza. Si è tenuta lunedì 27 gennaio presso la Piazza d’Armi della caserma “Tenente Francesco Arcioni...

Cerignola, tre arresti dei Carabinieri: eseguiti provvedimenti restrittivi per condanne da scontare

Nei giorni scorsi i carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno eseguito sei provvedimenti restrittivi emessi dall’Autorità Giudiziaria nei confronti...

Infertilità femminile: al “Tatarella” di Cerignola nuove tecniche diagnostiche

Le coppie con problemi di sterilità oggi hanno una opportunità in più di diagnosi. È la Sonoisterosalpingografia (SHSG). Unico centro...
Gennaro Balzano
Giornalista, corrispondente da Cerignola per La Gazzetta del Mezzogiorno, insegna nella scuola primaria. Collabora con l'Università di Bari ed è consulente in comunicazione in diversi progetti.

Ritorna, e compie 10 anni, “L’Importante è Ridere”, la rassegna di cabaret organizzata da Antonio Detoma, patron dell’Ad Management. «Negli anni ho sempre portato nella mia città il meglio del cabaret nazionale – racconta Detoma in esclusiva a lanotiziaweb.it, partner dell’evento -, pescando dalle note rassegne “Zelig”, “Colorado” e “Made in Sud”. Per i 10 anni voglio fare di più. Ed è per questa ragione che l’apertura, come si suol dire, sarà col botto».

Infatti a calcare il palco del Mercadante nella prima giornata della decima edizione sarà il comico napoletano Giobbe Covatta, un filosofo della comicità. Intensa la sua attività teatrale e la sua produzione letteraria (dai best seller “Pancreas” e “Parola di Giobbe” fino al recentissimo “A nessuno piace caldo. Perché il pianeta ha la febbre”, ndr).12243349_10206948532185244_6533038188536387548_n

«Credo che Covatta sia la storia della comicità italiana, quella comicità che non ha mai amato il grande schermo – continua Detoma -. Un artista che ha fatto tv, ma non ha mai perso il vizio del teatro, del contatto con il pubblico. Ma soprattutto che non ha mai messo da parte l’impegno sociale».

L’appuntamento è quindi per l’8 Dicembre al Teatro Mercadante di Cerignola (ingresso alle 20,30, apertura sipario alle 21,00; info e biglietteria: 327 0452384).

E’ ancora un’incognita il “nome” per il prossimo 26 dicembre. Intanto è già certo che il primo giorno del 2016 sarà nuovamente a Cerignola Paolo Migone e si chiuderà il 5 gennaio con Francesco Cicchella, anche se non si escludono sorprese dell’ultimo minuto.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Un cerignolano alla guida delle Fiamme Gialle del Lazio: è il Generale di Divisione Rosario Lorusso

Avvicendamento al Comando Regionale Lazio della Guardia di Finanza. Si è tenuta lunedì 27 gennaio presso la Piazza d’Armi della caserma “Tenente Francesco Arcioni...

Infertilità femminile: al “Tatarella” di Cerignola nuove tecniche diagnostiche

Le coppie con problemi di sterilità oggi hanno una opportunità in più di diagnosi. È la Sonoisterosalpingografia (SHSG). Unico centro pubblico pugliese in cui è...

Cerignola e i due volti della Giornata della Memoria

Cerignola rivive anche nella Giornata della Memoria, ieri 27 gennaio, le sue contraddizioni. Una città dai due volti, che ha raccontato due storie diverse,...

Memoria e impegno per la legalità, appuntamento a Cerignola con Pinuccio Fazio

Si terrà a Palermo, il prossimo 21 marzo, la XXV edizione della Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie,...

In Capitanata «il pericolo vero è la borghesia mafiosa»

La quarta mafia nelle sue articolazioni (Società, mafia garganica e mafia cerignolana) e poi quella zona grigia che si innerva intorno a malaffare professioni,...