Sportweb
pub_728_90

Ben riuscite le “Magie di Natale”, i mercatini di SOS Cerignola

i più letti

LETTERA | «Dovremmo imparare a dire grazie al personale di Pronto Soccorso»

«Dovremmo imparare a dire grazie a tutto il personale che lavora in Pronto Soccorso». Così si legge in una...

Via Nizza al collasso, urge intervento sulla viabilità

Non serve una grande intelligenza e neppure un pensiero particolarmente raffinato per comprendere - già prima - che un...

Il vescovo Luigi Renna inaugura il nuovo oratorio “Santa Scorese e Carlo Acutis” ad Orta Nova

“Quali scelte vanno fatte? Anzitutto potenziare gli oratori, con una progettualità che sarà seguita e guidata dal Servizio Diocesano...
Gennaro Balzano
Giornalista, corrispondente da Cerignola per La Gazzetta del Mezzogiorno, insegna nella scuola primaria. Collabora con l'Università di Bari ed è consulente in comunicazione in diversi progetti.

A chi non crede alle magie, l’associazione SOS Cerignola risponde con “Magie di Natale”, un contenitore ricreativo natalizio che va oltre i classici mercatini per offrire intrattenimento ai più piccoli e proporre temi – come l’ecologia – ai più grandi. Una tre giorni, da venerdì 18 a domenica 20 dicembre, in Villa Comunale, che ha visto partecipare copiosamente la cittadinanza, soprattutto famiglie e bambini.

Tra i banchetti ci sono manufatti e oggetti utili, soprattutto in questo periodo, come pensierini di Natale. Presenti tra le altre anche l’associazione “OltreBabele” con una propria postazione di vendita libri, e l’associazione “Squame, spine e artigli” di Bitritto con uno stand di rettili, anfibi e insetti provenienti da diversi continenti.

Lo start venerdì con il presepe e a seguire il primo degli eventi “da palco”: i “Jubelee Gospel Singers”. Nella giornata seguente, all’arrivo in serata di Babbo Natale per i più piccoli, è seguito il concerto de “Le stelle di Hokuto”, spettacolo molto partecipato da grandi e piccini. Nell’ultima giornata invece la spettacolare “Onda Natalizia” a partire dalle 10,00  dallo Stadio Monterisi e per concludere in serata i concerti di “Tequila” e della “Strret Band Euroband”.

Positivi i commenti della cittadinanza e affollatissima, soprattutto sabato e domenica, la Villa Comunale. Nuovamente SOS Cerignola, con l’impegno dei suoi volontari, offre a costo zero – è il caso di dirlo, visto che va tanto di moda – uno spettacolo unico, in grado di animare l’ultimo week-end prenatalizio. La soddisfazione negli occhi dei volontari e il grazie della cittadinanza ripagano il lavoro svolto fin qui.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Ares Flv e Pallavolo Cerignola in casa, rispettivamente contro Chieti e Fasano

Nel weekend impegni casalinghi per Ares Flv Cerignola e Pallavolo Cerignola nei rispettivi tornei di appartenenza di volley: in...

Una sfilata di moda ha celebrato il decimo anniversario dell’indirizzo Industria e Artigianato per il Made in Italy

L’evento ha ricostruito l’affascinante percorso di crescita personale e professionale compiuto dalle alunne nel corso dei dieci anni di attività dell’indirizzo. Attraverso una serie...

“Per incontrare ogni uomo”: il Natale del vescovo Luigi Renna con la Città di Cerignola

Anche quest’anno è denso di impegni, per il vescovo Luigi Renna, il periodo di preparazione alla solenne celebrazione della notte del 24 dicembre quando,...

Un Presepe che racconta il lutto dell’umanità. A Palazzo Dogana il manufatto del Liceo Artistico di Cerignola

Un'opera che fa pensare e riflettere su quello che sta accadendo dall'altra parte del Mediterraneo. Si tratta del "presepe nero" del Liceo Artistico "Zingarelli...

Foggia, una pensione su 5 è sbagliata. Cia Capitanata: “Occhio all’errore”

Una pensione su 5 è “sbagliata”: il 20% delle pensioni attualmente erogate potrebbero essere state calcolate su parametri errati. E’ quello che ha scoperto...