More

    HomeSportBasketCastellano Udas vince largo con Ostuni, beffata l'Olimpica da Altamura

    Castellano Udas vince largo con Ostuni, beffata l’Olimpica da Altamura

    Pubblicato il

    Una vittoria ed una sconfitta: questo il bilancio delle formazioni del Basket, prima di un rush finale di stagione che potrebbe avere più di una sorpresa in vista. La Castellano Udas conferma il trend positivo: nella 13ma di ritorno del campionato di Serie C nazionale, i biancazzurri di Matteo Totaro hanno superato 102-68 la Cestistica Ostuni, in un match dominato sin dall’avvio, nonostante un minibreak ospite in apertura di 0-5. Poi comincia lo show della coppia Falcone-Jonikas a suon di giocate e triple spettacolari, senza dimenticare l’apporto nella prima parte di gara di capitan Serazzi, che poi sarà costretto prima dell’intervallo lungo ad alzare bandiera bianca, per il riacutizzarsi dell’infortunio che lo tormenta da qualche mese. Ostuni, pur non avendo l’apporto di Morena (comunque in panchina ad incitare i giovanissimi della squadra) di fronte ai quotati avversari non disdegna qualche buona giocata, per non rendere gravoso il risultato che all’intervallo lungo è eloquente per i “cannibali”: 53-31. Oltre al ritrovato feeling con i tifosi, c’è gloria anche per un altro giovane del gruppo, Antonio Cristiani: partita dopo partita l’under cerignolano sta conquistando l’affetto della tifoseria, ed anche nella sfida di ieri merita di essere citato per due azioni che meritano di essere ricordate. Prima una iniziativa personale bruciante: Cristiani prende palla, si fa beffe della difesa ostunese e va a segno; successivamente sigla una tripla spettacolare. Si prospetta un finale di campionato entusiasmante, in cui possono verificarsi sorprese inaspettate: adesso due settimane di intensi allenamenti, per il ritorno in campo il 12 aprile, con la trasferta contro la Pink Bernalda sconfitta a Nardò 85-68.

    CLASSIFICA ALLA VENTOTTESIMA GIORNATA

    Allianz San Severo 42; Lotti Calzature Trani 40; Basket Sarno, Cesarano Scafati Basket 38; Castellano Udas Cerignola, Nuova Pallacanestro Nardò 36; Magic Team Benevento 34; Cilento Basket Agropoli 32; GMA Pozzuoli 28; Pallacanestro Partenope 20; Cestistica Ostuni 16; Pink Basket Bernalda, Megaride Basket Napoli 10; Technology&Trasportation Stabia 6; Timberwolves Potenza 4.

    Sconfitta beffarda per l’Olimpica Basket: sabato, nella 10ma di ritorno del campionato di Serie C Regionale, i gialloblu guidati da Antonio Russo, sono stati battuti di un punto (75-76) dalla Libertas Altamura, in un match in cui i padroni di casa hanno rincorso gli avversari per tutta la partita, subendone nel secondo tempo l’aggressività ed il gioco veloce. Non è bastato un generoso ultimo quarto, con la solita rimonta e con Walker che sbaglia dalla lunetta il tiro decisivo, che sancisce la vittoria barese. Prossimo impegno il 12 aprile a Fasano, battuto dall’Adria Bari per 74-72.

    CLASSIFICA ALLA VENTITREESIMA GIORNATA

    Diamond Foggia 36; Angel Manfredonia, Olimpica Bk Cerignola 34; Adria Bari 30; Sunshine Bk Vieste, Libertas Altamura, Valentino Castellaneta, Virtus Ruvo di Puglia 28; Invicta Brindisi 24; Bk Fasano 22; New Basket Lecce 18; Murgia Santeramo, Angiulli Bari 4; Cestistica Barletta 2.