More

    HomeNotizieCronacaCerignola, arrestati due pregiudicati per il furto di un furgone

    Cerignola, arrestati due pregiudicati per il furto di un furgone

    Pubblicato il

    Continua imperterrito il controllo del territorio da parte degli uomini del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cerignola, agli ordini del Vice Questore Aggiunto Loreta COLASUONNO, nonostante il fisiologico calo di operatori, durante la settimana di ferragosto.
    Infatti, lo scorso lunedì, intorno alle ore 15:00, una Volante del Commissariato P.S. veniva inviata, in via Fratelli Rosselli, in quanto era giunta, presso la locale Sala Operativa, la segnalazione di due uomini che stavano cercando di asportare un’autovettura.

    Immediatamente, gli Agenti si recavano nella zona indicata, incrociando un furgone di colore bianco, i quali occupanti, alla vista della Volante, fermavano la loro corsa e si davano a precipitosa fuga per le vie della città.

    Ne nasceva un inseguimento appiedato e, con non poca fatica, i due fuggitivi venivano bloccati ed identificati per VIRGILIO Michele e DIMARZO Roberto, personaggi noti agli uffici di Polizia, poco più che quarantenni.

    Successivi accertamenti permettevano di appurare che il furgone era stato asportato poco prima, proprio in Via Fratelli Rosselli, infatti, presentava il blocchetto d’accensione danneggiato.

    Accertata la provenienza furtiva del veicolo, il cui proprietario non si era ancora reso conto di quanto accaduto, sia il VIRGILIO che il DIMARZO venivano dichiarati in stato d’arresto e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, venivano accompagnati presso i rispettivi domicili, in regime di arresti domiciliari.

     

    9 COMMENTS

    1. Domiciliari? Ma stiamo scherzando? Poi è ovvio che la gente non collabor. Tanto dopo un’ora sono fuori. Che schifo di Nazione