More

    HomeEvidenzaEcco la Giunta Metta. Confermate le indiscrezioni in attesa di Giuliana Colucci

    Ecco la Giunta Metta. Confermate le indiscrezioni in attesa di Giuliana Colucci

    Pubblicato il

    Lo aveva promesso e così è stato: in attesa della conferma di Giuliana Colucci alla cultura e pubblica istruzione, come preannunciato proprio da lanotiziaweb.it, arrivano le conferme sui nomi circolati nel primo pomeriggio di oggi. La Giunta di Franco Metta è ormai definita con l’unica incognita legata proprio alla Dirigente del Liceo Classico, candidata lampo come Sindaco, fortemente voluta da Giannatempo e dai suoi più fedeli, poi ritiratasi a pochi giorni dalla conferma ufficiale.

    La squadra di governo quindi vedrà Mimma Albanese, in quota i-Cattolici, quale Vicesindaco e assessore ai Servizi Sociali, mentre la Presidenza del Consiglio comunale, come anticipato, va a Leonardo Paparella l’uomo più suffragato della Coalizione del Cambiamento in lista Cerignola Democratica. Al Bilancio e al Personale, invece, spunta il nome di Anna Lisa Marino, eletta nel Msi sin dal 1978 e già assessore della giunta di Salvatore Tatarella, in quota proprio all’ex eurodeputato; il giovane Carlo Dercole, il primo degli eletti nella lista Ricambio Generazionale, con delega alle Politiche Giovanili e Sport, mentre all’Ambiente e alla Salute andrà Antonio Lionetti. Nome altrettanto scontato quello di Tommaso Bufano, che occuperà il terzo piano con le deleghe ai Lavori Pubblici e all’Urbanistica. Cerignola Democratica, inoltre, guadagna una quota in Giunta, con Pia Zamparese, nominata assessore alle Attività Produttive, Programmazione e Arredo Urbano. Ultima novità, la volontà di procedere con un gruppo unico di maggioranza, formato da 15 consiglieri, con capogruppo Rino Pezzano coadiuvato dai vice Michele Monterisi e Loredana Lepore.