More

    HomeEvidenzaPezzano soddisfatto per l'istituzione dell'area pedonale approvata dalla Giunta comunale

    Pezzano soddisfatto per l’istituzione dell’area pedonale approvata dalla Giunta comunale

    Pubblicato il

    «Di notevole importanza per la città e meritevole di particolare apprezzamento è il documento approvato dalla Giunta comunale, in quanto la pedonalizzazione di alcune aree della città – in particolare dall’angolo di via G. Di Vittorio all’angolo di via XX Settembre -rappresenta uno degli imprescindibili capisaldi delle linee programmatiche di “Cerignola Democratica”». Così Rino Pezzano, consigliere comunale del gruppo di maggioranza, commenta la delibera della Giunta che ha approvato nei giorni scorsi alcune proposte sulla disciplina e la gestione delle zone residenziali, delle zone a traffico limitato e delle aree pedonali. Secondo il consigliere l’atto «è un primo passo di un percorso che conduce alla virtuosità civica e al miglioramento della qualità di vita della città, affinché Cerignola possa raggiungere gli standard di efficienza di altri comuni d’Italia».

    La città di Cerignola ha subito negli ultimi anni un’evoluzione di carattere urbanistico, per la quale si è resa necessaria una nuova disciplina delle aree pedonali e delle zone a traffico limitato, oltre all’individuazione delle zone residenziali. La nuova area pedonale abbraccerà Viale Roosevelt, Corso Garibaldi, Piazza Duomo, Corso Roma, via Cesare Battisti, Piazza della Repubblica, Corso Aldo Moro (fino all’angolo di via XX Settembre). Sarà in vigore dalle ore 20 alle 24 nei giorni feriali e dalle 10 alle 14 e dalle 20 alle 24 nei giorni festivi. Questo risultato è figlio della sperimentazione avvenuta nel corso dei mesi estivi con la chiusura sempre più frequente del corso principale e di altre zone del centro storico, accolta in maniera più che positiva dalla cittadinanza ed in particolar modo dalle attività commerciali. «L’impegno successivo – conclude Pezzano – dovrà necessariamente essere la riqualificazione urbana della zona centrale della città e del centro storico che, secondo i dettami programmatici di Cerignola Democratica, potrebbero diventare dei luoghi “vivi” e attrattivi: veri e propri contenitori culturali all’aperto, nonché fucina di opportunità per le attività commerciali presenti sul territorio».

    Ultimora

    ResUrb Music Lab, a Cerignola laboratori musicali all’insegna dell’inclusione

    Al via da Martedì 28 Maggio le iscrizioni gratuite ai laboratori musicali realizzati da...

    Blitz dei carabinieri a Cerignola: venti custodie cautelari per traffico di droga | Video

    https://youtu.be/t4p0QHj0s3w Il 23 maggio 2024, i Carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno dato esecuzione a...

    Web Marketing: cos’è e strategie

    Il nostro modo di comunicare, informarci e interagire è cambiato. Per le aziende vendere,...

    Aria di addio fra l’Audace Cerignola e Giancarlo Malcore

    È giunta al capolinea l’avventura di Giancarlo Malcore con la maglia dell’Audace Cerignola? L’interrogativo...

    Sgarro (Noi): protocollata mozione per l’istituzione di un salario minimo comunale

    Pubblichiamo di seguito e integralmente un comunicato stampa del consigliere comunale di opposizione, Tommaso...

    “Preferisco le stelle”, Tommy Dibari si racconta a Cerignola

    Continua il fitto cartellone di appuntamenti dello scrittore e psicologo barlettano Tommy Dibari che...

    Altro su lanotiziaweb.it

    ResUrb Music Lab, a Cerignola laboratori musicali all’insegna dell’inclusione

    Al via da Martedì 28 Maggio le iscrizioni gratuite ai laboratori musicali realizzati da...

    Blitz dei carabinieri a Cerignola: venti custodie cautelari per traffico di droga | Video

    https://youtu.be/t4p0QHj0s3w Il 23 maggio 2024, i Carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno dato esecuzione a...

    Web Marketing: cos’è e strategie

    Il nostro modo di comunicare, informarci e interagire è cambiato. Per le aziende vendere,...